-

Risultati 1 - 10 su circa 16 per  Wikipedia / Addio / Wikipedia    (10867 articoli)

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Regno Unito print that page

La Gran Bretagna è una delle 5 nazioni con il diritto di veto all'ONU, e questo da solo basta a comprendere la sua importanza geopolitica. La ragione però è complessa, come anche l'analisi della sua storia recente. Indice 1 Generalità 2 RN, anno 1992 [1] 3 La RAF rinnova l'arsenale

wikibooks.org | 2018/7/12 9:47:27

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Regno Unito-10 print that page

Za254

Data l'estrema ricchezza di informazioni relative alla Royal Air Force, è ben difficile seguire le vicende di tutti i reparti aerei per così tanti anni; forse queste informazioni non sono nemmeno disponibili, almeno in maniera omogenea. Quello che segue è quindi ricavato da articoli d'epoca

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Corea del nord-2 print that page

T-34-85-korea

Ora la situazione si sarebbe decisa in diversi scenari contemporanei, sia terrestri, che aerei, che navali. Ma sopra ogni cosa, la guerra di Corea era in quel momento dipendente dai mezzi corazzati, sia dalla loro presenza che dalla loro assenza. È strano a dirsi, dato che questi sono in genere

Swahili/Formule di saluto print that page

temporale specifica, per esempio tutaonana jumatatu! , "ci vediamo lunedì!" Kwaheri arrivederci addio Nimefurah

wikibooks.org | 2015/7/9 16:56:29

Spagnolo/Unidad 1/Comunicación print that page

tramonto, quando è già buio I saluti più usati per andare via sono: Adiós = significa addio "; in Spagna è la forma di saluto più comune che usa prima di andarsene Hasta luego = significa "a dopo"; in alcuni paesi latinoamericani è la forma più comune Adiós e Hasta luego

wikibooks.org | 2015/7/9 16:48:58

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Italia: Aeronautica 2 print that page

Molti e vari i reparti dell'Aeronautica militare: cargo, caccia, missili SAM. cerchiamo di tracciare una panoramica di una certa completezza, anche se senza pretese di completezza che è molto difficile da ottenere data la vastità dell'argomento. Per ora le unità di volo a livello di gruppo

wikibooks.org | 2018/9/1 14:49:48

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/USA-77 print that page

McDonnell_Douglas_FA-18C_Hornet_of_VMFA-212_in_flight_over_the_South_China_Sea_on_8_October_2003_(6638451)

Il Corpo dei Marines, rinomato per la ferrea disciplina e per i successi in guerra, è uno dei vanti delle Forze Armate americane. Già protagonista delle campagne spietate ed estremamente violente nel settore del Pacifico, enormemente sviluppato (come del resto anche la Fanteria di marina

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/USA-portaerei print that page

USS_Midway_(CVB-41)_steaming_off_the_Firth_of_Clyde_in_September_1952

Le portaerei americane sono, forse più di qualunque altra risorsa militare dell'immensa macchina bellica statunitense, l'esempio della superiorità di mezzi e capacità su ogni altra nazione della Terra. Non è tanto per il fatto stesso di possedere portaerei, né per il fatto di averne un

Elementi di Euclide/Libro I print that page

Una teoria assiomatica che si rispetti (e Gli Elementi di Euclide sono la madre di tutte le teorie assiomatiche) trova il suo naturale punto di partenza nelle Definizioni: se vogliamo comunicare una teoria senza che sorgano equivoci per la sua comprensione dobbiamo definire con esattezza gli

wikibooks.org | 2016/8/19 18:16:18

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Bibliografia print that page

1999 p.22-28 Foster, Peter R. I Jaguar della IAF , Aerei N.44/2008, pagg. 15-19 Foster, Peter: Addio a Laarbruch , Aerei giugno 1999 p.53-54

wikibooks.org | 2015/7/9 14:34:34