-

Risultati 1 - 10 su circa 298 per  Wikipedia / Aerosilurante / Wikipedia    (1834145 articoli)

Aerosilurante print that page

SM79_278sq

L' aerosilurante è un particolare aereo da bombardamento che al posto di convenzionali bombe aeree trasporta un siluro . Tutte le navi da guerra erano dotate di spesse corazzature su tutte le sovrastrutture principali, che le proteggevano da sostanziali danni in caso di semplice bombardamento

Savoia-Marchetti S.M.79 print that page

SM79_193

in tutto il teatro del Mediterraneo, prima come bombardiere e poi - con maggior efficacia - come aerosilurante . [5] L'aeronautica romena (FARR), dove fu costruito anche su licenza, lo impiegò con successo sul fronte orientale. Restò in servizio, in Italia, fino al 1952. Fu il bombardiere

Bombardiere print that page

Boeing_B-52_dropping_bombs

2.1 Bombardiere strategico 2.2 Bombardiere tattico 2.2.1 Bombardiere in picchiata 2.2.2 Aerosilurante 2.2.3 Aereo da attacco al suolo 2.2.4 Cacciabombardieri 3 Voci correlate 4 Altri progetti 5 Collegamenti esterni La storia [ modifica | modifica wikitesto ] Il

Mitsuo Fuchida print that pageTimeline of Mitsuo Fuchida

MitsuoFuchida

07:40, ora Hawaiiana, vedendo che a Pearl Harbor tutto appariva normale, apri il vetro del suo aerosilurante Nakajima B5N2 Type 97 Model 3 e sparò un razzo verde, il segnale dell'attacco. Alle 07:49 Fuchida istruì il suo operatore radio, il sottufficiale di prima classe Norinobu Mizuki

USS Pennsylvania (BB-38) print that page

USS_Pennsy_BB-38_1934

Ammodernamento del 1929 - 1931 : 4 gruppi turboriduttori Westinghouse 33.375 shp (24.888 kW) 1 caldaia Bureau Express 5 caldaie White Forsters [4] Velocità 21  nodi (39  km/h ) Autonomia 10.688 mn a 15 nodi (19.794 km a 27,8 km/h ) Capacità di carico Alla costruzione: 2.300 t di

Assedio di Malta (1940-1942) print that page

BombDamageMalta

Con il termine assedio di Malta (in inglese Siege of Malta ), si fa riferimento alla campagna militare nel teatro del Mediterraneo svoltasi tra il 1940 e il 1942 durante la seconda guerra mondiale . In questo contesto si vide la lotta per il controllo dell' isola di Malta , allora colonia

Unità militare aerea print that page

Early_flight_02562u_(10)

Dirigibili ed aerostati 4 La seconda guerra mondiale 4.1 Bombardamenti strategici 4.2 L aerosilurante 4.3 Ricognizione strategica 4.4 I missili e i razzi 4.5 Gli elicotteri 4.6 Il più leggero dell'aria 5 La guerra fredda 5.1 Gli elicotteri 5.2 I missili 5.3 I bombardieri

Unità militari aeree print that page

Early_flight_02562u_(10)

Dirigibili ed aerostati 4 La seconda guerra mondiale 4.1 Bombardamenti strategici 4.2 L aerosilurante 4.3 Ricognizione strategica 4.4 I missili e i razzi 4.5 Gli elicotteri 4.6 Il più leggero dell'aria 5 La guerra fredda 5.1 Gli elicotteri 5.2 I missili 5.3 I bombardieri

Reggiane Re.2001 print that page

Reggiane2001_San_Diego_Air_Space_Museum_1

Il Reggiane Re.2001 , noto anche, non ufficialmente, come " Falco II ", era un aereo da caccia monomotore, monoplano e monoposto prodotto dall' italiana Officine Meccaniche Reggiane (controllata dalla Caproni ) all'inizio degli anni quaranta . Sviluppato dal Reggiane Re.2000 "Falco", ne

Giulio Cesare Graziani print that page

Giulio_Cesare_Graziani

Il 70º Stormo dell' Aeronautica Militare è stato intitolato alla sua memoria. Indice 1 Biografia 1.1 Seconda guerra mondiale 1.1.1 Africa Orientale 1.1.2 Guerra aeronavale nel Mediterraneo 1.1.3 Dopo l'armistizio 1.2 Carriera postbellica 1.3 Attività politica 1.4