-

Risultati 1 - 10 su circa 34 per  Wikipedia / Alessandro Lisini / Wikipedia    (1834145 articoli)

Alessandro Lisini print that page

Figlio dell'avv. Ludovico Lisini e Francesca Clementi, Alessandro fu il figlio maggiore del primo matrimonio della madre (le due sorelle minori si chiamavano Marianna e Antonietta), la quale in seconde nozze sposò Clemente Pezzuoli ed ebbe un'altra figlia, Angela. Si sposò nel 1874 con

wikipedia.org | 2018/4/18 2:16:03

Piccolomini print that page

Coa_fam_ITA_piccolomini

I Piccolomini sono una famiglia italiana di origine toscana, influente a Siena a partire dall' XI secolo . I suoi componenti, grazie alla loro affermazione nel commercio, nelle armi, nella cultura e nelle scienze, acquisirono notevole visibilità, in Italia ed in Europa. Furono Grandi di Spagna

Della Corgna print that page

Stemma_della_corgna_(PG)

16] 2.1 Ascanio I 2.2 Fulvio I il Cardinale 2.3 Diomede 2.4 Ascanio II 2.5 Fulvio II Alessandro 3 I Vagnucci-della Corgna 4 Note 5 Bibliografia 6 Voci correlate Le origini e l'ascesa della famiglia [ modifica | modifica wikitesto ] Papa Giulio III : zio di Ascanio

Ciampolo Gallerani print that page

Stemma_Famiglia_Gallerani_-_Siena

Apparteneva ad una delle famiglie magnatizie, più ricche di Siena . Il nonno Sigherio era capo di una delle più grandi attività mercantili e finanziarie dell'epoca. La famiglia aveva il suo palazzo nel popolo di San Cristoforo. Ufficio contabile e mercantile nel Medio Evo Fin dal

Governo dei Nove print that page

Palazzo_Siena

Il Governo dei Nove fu una delle principali magistrature della Repubblica di Siena , in carica dal 1287 al 1355 . La Repubblica di Siena costituita da questa amministrazione fu definita anche come il buon governo , che restò in carica fino al 1355 quando si concluse a causa di gravi crisi

Amerighi print that page

Antica_Arme_Amerighi

Gli Amerighi , originari della Francia meridionale furono una famiglia patrizia senese protagonista nelle vicende politiche ed economiche della Repubblica di Siena . Strenui difensori delle libertà repubblicane, parteciparono attivamente nelle guerre contro la Repubblica di Firenze e

Marchesato di Castiglione del Lago print that page

Territorio_di_Perugia_1589,_Ignazio_Danti

Il marchesato di Castiglione del Lago era un feudo pontificio , a ridosso del lago Trasimeno , con rango marchionale , poi ducale , appartenuto alla famiglia della Corgna ( segnata in Perugia fin dal Trecento ) dal 1550 al 1647 . Indice 1 Descrizione e storia 2 Marchesi di Castiglione

Ascanio della Corgna print that page

Stemma_della_corgna_(PG)

Nacque dal nobile perugino Francesco (detto Francia) di Berardo della Corgna e madonna Giacoma Ciocchi del Monte , sorella del cardinale Giovanni Maria, futuro papa Giulio III . Governò il marchesato di Castiglione del Lago , di Castel della Pieve e del Chiugi dal 19 novembre 1563 al 3

Abbazia dei Santi Salvatore e Cirino print that page

Badia-a-isola,facciata

circostanti il suo potere, potere riconosciuto sia dai pontefici Leone IX [4] , Niccolò II [5] e Alessandro II [6] , sia dagli imperatori Enrico II [7] ed Enrico III [8] . Ad incrementare il potere dell'abbazia concorse a

Bonsignori (famiglia) print that page

Filippo_Maria_Visconti

I Bonsignori o Buonsignori o Bonsignore sono un'antica casata della nobiltà feudale senese , che fondò la Gran Tavola , l'antesignana della banca universale e la più grande e importante banca al mondo per oltre un secolo. [1] Indice 1 Le origini 2 La Gran Tavola 3 Attivit