-

Risultati 1 - 7 su circa 7 per  Wikisource / Benjamin Constant (Brasile) atlas:252109:-15753 / Wikisource    (290833 articoli)

Categoria:Testi in cui è citato Benjamin Constant print that page

Questa categoria contiene le 5 pagine indicate di seguito, su un totale di 5. A Alessandro Manzoni - studio biografico/Capitolo XI P Pensieri di varia filosofia e di bella letteratura/4406 Pensieri di varia filosofia e di bella letteratura/4408 Pensieri di varia filosofia e di bella letteratura

wikisource.org | 2017/1/17 19:09:51

Il colore del tempo/La timidezza print that page

LA TIMIDEZZA [p.  237   modifica ] Quando si studiano i sinonimi, i primi e quasi direi classici esempî che i maestri ne dànno sono coraggio e temerità , timidezza e paura . Fra questi moti dell'animo passano differenze che ciascuno di noi sa valutare, per averle direttamente provate

wikisource.org | 2017/12/27 13:23:03

Ricordi di Parigi/Uno sguardo all’Esposizione print that page

La prima volta che entrai nel recinto dell’E­sposizione dalla parte del Trocadero, mi fermai qualche minuto in mezzo al ponte di Jena per cercare una similitudine, che rendesse ai miei lettori futuri un’immagine fedele di quello spet­tacolo. E mi venne in mente di paragonare il senso

wikisource.org | 2018/3/25 20:28:07

La morte e l'immortalità/Prefazione print that page

La Verità! Vi è al mondo più nobile scopo da conseguire? guida più sicura al nostro stanco pensiero? Ma (se ci rapportiamo alla Ragione dialettica, morale, e psicologica) una necessità, un dovere, una gloria avrebbe dovuto esser sempre per tutto l’umano consorzio il congiungere gli

wikisource.org | 2017/3/9 14:06:14

Pagina:De Amicis - Ricordi di Parigi, Treves, Milano 1879.djvu/110 print that page

splendido e triste, che serve di coperchio a un sepolcro. E in fine le gigantesche e tragiche tele di Benjamin Constant : Respha che respinge l’avoltoio dal patibolo dei figli di Saul e Mao­metto II che irrompe in Costantinopoli fra le rovine e la morte; nella stessa sala, dove lo schiavo

wikisource.org | 2018/3/25 19:05:50

Pagina:Zibaldone di pensieri VII.djvu/358 print that page

(l. 4. c. 32. Schweigh .) (21 ottobre). *    Il vedere che Omero (per usare, come dice Constant , questo nome collettivo) parlando della sua poesia, non dice mai di scrivere , ma sempre cantare o dire , è prova assai maggiore che non si crede, che i suoi versi in fatto non furono

wikisource.org | 2012/12/3 21:12:14

Pagina:La morte e l'immortalità - Feuerbach, 1866.djvu/12 print that page

meno in questi un certo grado di istruzione e quindi di civiltà. Afforzandosi della opinione di Benjamin Constant , il Cantù vorrebbe sostenere che prima Religione sulla nostra terra fu il Teismo, indi il Politeismo, in fine il Monoteismo. E ciò in opposizione agli odierni Critici che

wikisource.org | 2017/3/7 21:33:44