-

Risultati 1 - 10 su circa 727 per  Wikipedia / Brescia atlas:-36793:163939 / Wikipedia    (1834145 articoli)

Lombardia print that page

Milano_skyline

La Lombardia ( AFI : /lombar'dia/ in italiano ; /lombar'dia/ , /lumbar'dia/ o /lumbar'dea/ in lombardo ) è una regione italiana a statuto ordinario [7] dell' Italia nord-occidentale , prefigurata nel 1948 e istituita nel 1970 . Gli abitanti sono 10 039 185 [2] e il territorio è

Castelcovati print that page

Seriola

È situato nella Bassa Bresciana occidentale . Indice 1 Geografia fisica 1.1 Territorio 1.2 Clima 2 Origini del nome 3 Storia 3.1 Simboli 4 Monumenti e luoghi d'interesse 4.1 Architetture religiose 4.1.1 La Chiesa Parrocchiale intitolata a Sant'Antonio Abate 4.1

Ferrovia Suzzara-Ferrara (azienda) print that page

ALn_668_FSF

La Società anonima Ferrovia Suzzara-Ferrara ( FSF , poi Ferrovia Suzzara-Ferrara S.p.A , dal 9 dicembre 1985 Gestione Commissariale Governativa Ferrovia Suzzara-Ferrara ) è stata una società per azioni il cui oggetto sociale era lo svolgimento di trasporti ferroviari . Indice

Val Vestino print that page

Val_Vestino

documenti più antichi o nella letteratura del XVIII- XIX secolo [1] , è una valle della provincia di Brescia posta tra il lago di Garda e quello d'Idro . La Valle ha una superficie di 51,30 km² ed è divisa amministrativamente in due comuni: Valvestino e Magasa . Attraversata dal torrente

Brescia print that page

Brescia_city_skyline_from_the_city_castle2

Antica città le cui origini risalgono a oltre 3200 anni fa, Brescia possiede un cospicuo patrimonio artistico e architettonico: i suoi monumenti d'epoca romana e longobarda sono stati dichiarati dall' UNESCO Patrimonio mondiale dell'umanità . Brescia è tra i principali centri economico

Storia della Val Camonica print that page

Rosa_camuna_e_antropomorfi_R24_-_Foppe_-_Nadro

La storia della Val Camonica inizia dalla fine dell' ultima glaciazione , con le più antiche testimonianze della presenza nella valle . Impossibile stabilire se l'area fosse abitata anche in epoca anteriore, dato che il ghiacciaio , che si protraeva fino in Franciacorta per oltre cento chilometri

Storia di Brescia print that page

Brescia_Foro_Romano2

dirlo; si trovano alcune tracce d'insediamenti umani solo in quella che oggi è la provincia di Brescia , ma non nel territorio dove oggi sorge la città di Brescia . Indice 1 Origine 2 Età romana 3 Invasioni barbariche 4 Età longobarda e carolingia 5 Età comunale 6 Dominazione

Provincia di Brescia print that page

388BresciaBroletto

La provincia di Brescia ( pruìnsa de Brèsa in dialetto bresciano ) è una provincia italiana della Lombardia di 1 262 315 abitanti [1] , con capoluogo Brescia . È la seconda provincia lombarda per numero di abitanti e quinta in Italia (prima, se si escludono le città metropolitane

Brescia Punto Tv print that page

TeleArena di Verona rileva l'emittente locale con sede a Padenghe sul Garda e sposta gli studi a Brescia , nei locali che in precedenza ospitavano le rotative del quotidiano Bresciaoggi . Programmi [ modifica | modifica wikitesto ] Offre un palinsesto di tipo generalista che privilegia

wikipedia.org | 2016/1/4 6:21:45

Ferrovia Brescia-Iseo-Edolo print that page

SNFT_An_64

La ferrovia Brescia -Iseo-Edolo è una linea ferroviaria di proprietà regionale a scartamento ordinario che collega la città di Brescia al Lago d'Iseo e alla Valle Camonica . La linea è gestita da Ferrovienord . Il servizio passeggeri è espletato da Trenord , mentre quello merci