-

Risultati 1 - 10 su circa 21 per  Wikipedia / Caduta della Repubblica Sociale Italiana / Wikipedia    (1834145 articoli)

Caduta della Repubblica Sociale Italiana print that page

Sikh_soldier_with_captured_Swastika_flag

La caduta della Repubblica Sociale Italiana fu l'ultimo atto della campagna d'Italia durante la seconda guerra mondiale , comportando la sconfitta definitiva del regime fascista . Indice 1 Il contesto storico 2 La fine politica 3 La fine militare 4 Note 5 Bibliografia

Repubblica Sociale Italiana print that page

Villa_Simonini_sede_Ministero_degli_Esteri_della_RSI

La Repubblica Sociale Italiana ( RSI ), anche conosciuta come Repubblica di Salò , fu il regime, esistito tra il settembre 1943 e l'aprile 1945, voluto dalla Germania nazista e guidato da Benito Mussolini , al fine di governare parte dei territori italiani controllati militarmente dai

Ministeri della Repubblica Italiana soppressi o accorpati print that page

Ministero_dell%27Aeronautica_(1929-30)

luglio 1923 dal Governo Mussolini , per essere accorpato col Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale , il Ministero dell'Industria e Commercio e, appunto, il Ministero dell'Agricoltura, nel nuovo Ministero dell'Economia Nazionale. Quest'ultimo verrà soppresso il 12 settembre 1929 e

Croce Rossa della Repubblica Sociale Italiana print that page

La Croce Rossa della Repubblica Sociale Italiana , ufficialmente solo Croce Rossa Italiana , è stata la società nazionale di Croce Rossa della Repubblica Sociale Italiana . Spaccato in due il paese, dopo l' armistizio di Cassibile , con la nascita della Repubblica Sociale Italiana

wikipedia.org | 2012/11/16 10:19:28

Governo della Repubblica Sociale Italiana print that page

Mussolini_mezzobusto

Il Governo della Repubblica Sociale Italiana [1] fu l'organo politico che guidò la parte d' Italia occupata dai tedeschi dopo l'armistizio dell' 8 settembre 1943 . Esso fu riconosciuto dalla Germania nazionalsocialista , dai governi dei paesi occupati o alleati della Germania e dall' Impero

Ministri della solidarietà sociale della Repubblica Italiana print that page

Rosa_russo_iervolino

I ministri della Solidarietà Sociale della Repubblica Italiana dal 1987 (istituzione della carica) al 2008 (accorpamento nel Ministero del lavoro e delle politiche sociali ) sono stati i seguenti. Lista [ modifica | modifica wikitesto ] Partiti:         Democrazia Cristiana

File:Autorità della Repubblica Sociale Italiana si recano a rendere omaggio all'Altare della Patria.JPG print that page

numero 7 e articolo 32-bis ). Public domain //it.wikipedia.org/wiki/File:Autorit%C3%A0_della Repubblica Sociale _Italiana_si_recano_a_rendere_omaggio_all%27Altare_della_Patria.JPG ^ Sono nel pubblico dominio le fotografie prive di carattere creativo prodotte in Italia (e nei territori

wikipedia.org | 2018/4/6 11:42:15

Costituzione della Repubblica Sociale Italiana print that page

La costituzione della Repubblica Sociale Italiana fu redatta dal Ministro dell'Educazione Nazionale Carlo Alberto Biggini . Essa non fu mai promulgata, in quanto il Consiglio dei Ministri del 18 dicembre 1943 decise di rinviare la convocazione di un'"Assemblea Costituente" successivamente

wikipedia.org | 2017/12/31 8:52:30

Stemma della Repubblica Sociale Italiana print that page

Araldiz_frette

Lo stemma della Repubblica Sociale Italiana , esistita durante la seconda guerra mondiale nelle terre italiane occupate dalla Germania nazista , si basava sulla bandiera d'Italia , il tricolore verde , bianco e rosso , in esso rappresentato coi colori invertiti. Dentro alla fascia centrale

Francobolli della Repubblica Sociale Italiana print that page

RepSocItaliana

I francobolli della Repubblica Sociale Italiana sono quelli emessi dal 18 settembre 1943 , data alla quale si fa risalire la nascita di tale regime [1] , fino alla sua fine avvenuta il 29 aprile 1945 con la resa di Caserta . Dopo una fase di emergenza, in cui si ebbe penuria di materie