-

Risultati 1 - 10 su circa 21 per  Wikipedia / Camerlenghi del Collegio Cardinalizio / Wikipedia    (1834145 articoli)

Camerlenghi del Collegio cardinalizio print that page

L'elenco dei camerlenghi del Collegio cardinalizio procede fino al 1997 , anno dal quale l' Annuario pontificio non riporta più questa carica. Indice 1 XIII secolo 2 XIV secolo 3 XV secolo 4 XVI secolo 5 XVII secolo 6 XVIII secolo 7 XIX secolo 8 XX secolo 9 Collegamenti

wikipedia.org | 2018/7/27 0:24:49

Camerlenghi del Collegio Cardinalizio print that page

L' elenco dei Camerlenghi del Collegio cardinalizio procede fino al 1995 , anno dal quale l' Annuario Pontificio non riporta più questa carica. Indice 1 XIII secolo 2 XIV secolo 3 XV secolo 4 XVI secolo 5 XVII secolo 6 XVIII secolo 7 XIX secolo 8 XX secolo 9 Collegamenti

wikipedia.org | 2013/3/9 3:08:03

Categoria:Camerlenghi del Collegio cardinalizio print that page

Questa categoria contiene le 200 pagine indicate di seguito, su un totale di 359. (precedenti 200) ( successivi 200 ) A Ottavio Acquaviva d'Aragona (cardinale 1591) Ottavio Acquaviva d'Aragona (cardinale 1654) Troiano Acquaviva d'Aragona Antonio Agliardi Guillaume d'Aigrefeuille il Vecchio

wikipedia.org | 2013/1/4 5:05:24

Discussione:Elenco dei Camerlenghi del Collegio Cardinalizio print that page

Questa voce è costituita dallo scorporo dell'omonima sezione della voce Camerlengo (Chiesa cattolica) . La cronologia della voce fino alla data odierna ( 28 giugno 2011 ) si trova insieme a quella della voce citata.-- K.Weise ( msg ) 19:36, 28 giu 2011 (CEST)

wikipedia.org | 2012/12/29 23:44:27

Guillaume d'Aigrefeuille il Vecchio print that page

Guillaume_d%27Aigrefeuille_l%27Ancien

Entrato nell' Ordine di San Benedetto , fu priore di San Pietro d'Abbeville . Il 19 gennaio 1347 fu eletto da suo cugino papa Clemente VI arcivescovo di Saragozza . Nel concistoro del 17 dicembre 1350 fu creato cardinale dallo stesso papa Clemente VI e rinunciò alla cattedra di Saragozza

Francesco Corner (cardinale 1478-1543) print that page

Era figlio di Giorgio e di Elisabetta Morosini, fratello del cardinale Marco Corner e nipote di Caterina Cornaro . Indice 1 Biografia 2 Stemma 3 Note 4 Bibliografia 5 Altri progetti 6 Collegamenti esterni 7 Successioni [ modifica ] Biografia Studiò all' universit

wikipedia.org | 2013/3/20 10:26:30

Giovanni Garzia Millini print that page

Il 1º giugno 1605 venne nominato vescovo titolare di Colossi . Il 20 giugno dello stesso mese fu nominato Nunzio apostolico in Spagna , carica che tenne fino al maggio 1607 . Il 7 febbraio 1607 venne nominato vescovo di Imola , carica che mantenne fino al 1611 . Papa Paolo V lo elev

wikipedia.org | 2013/2/26 16:38:15

Federico Baldissera Bartolomeo Cornaro print that page

Cardinal_Cornaro

propose pertanto le sedi vescovili di Vicenza o di Padova in ricompensa della cessione del titolo cardinalizio . Trasferitosi perciò alla sede di Vicenza dal 7 settembre 1626 , Federico Baldissero Bartolomeo Cornaro mantenne ad ogni modo il titolo cardinalizio ed il 15 novembre 1627

Francesco Lando print that page

Era figlio del patrizio veneto Pietro Lando , mentre il nome della madre resta sconosciuto. Sul finire del 1367 , in concomitanza con il ritorno di papa Urbano V dalla cattività avignonese , ottenne una lettera di raccomandazione del doge per una sua visita alla Curia romana . Qualche

wikipedia.org | 2013/2/25 10:16:55

Gianantonio Capizucchi print that page

Nacque a Roma dai Capizucchi , una famiglia dell'antica aristocrazia, lo zio Paolo ricoprirà importanti cariche durante i pontificati di Leone X , Adriano VI , Clemente VII e Paolo III . Giovannantonio si addottorò in utroque iure . Nel 1539 venne nominato canonico del capitolo di San

wikipedia.org | 2017/7/30 19:58:53