-

Risultati 1 - 10 su circa 106 per  Wikipedia / Campionati europei di pugilato dilettanti 2000 / Wikipedia    (10867 articoli)

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Austria print that page

Bataillon_de_la_garde_autrichienne

difficilissima e criticata partita di riequilibrio politico per portare l'Austria nel consesso degli Stati Europei 'che contano'. Nel frattempo gli Austriaci hanno già avuto a che fare con molte missioni all'estero e anche collaborazioni, come quella con gli Spagnoli per il veicolo da combattimento

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Venezuela print that page

Essendo il sesto stato in superficie dell'intera America latina il Venezuela dovrebbe essere ben più popolato, ma così non è per via delle caratteristiche del territorio, ancora in gran parte pressoché disabitato, mentre la popolazione tende a concentrarsi in poche aree urbane. Essendo

wikibooks.org | 2015/7/9 14:51:59

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Israele print that page

Le IDF (Israel Defense Forces) sono tra le più rinomate forze armate a livello mondiale. Questo accade per molte ragioni, tra cui quella d'essere state protagoniste, nel bene e nel male, di numerose guerre e scontri armati che ne hanno fatto uno strumento efficiente e versatile, generalmente

wikibooks.org | 2017/7/18 7:41:00

Wikijunior Lingue/Inglese print that page

L'inglese utilizza l'alfabeto italiano, derivante dal latino. Oggi, è utilizzato in gran parte del mondo. Quante persone parlano questa lingua? [ modifica ] 380 milioni di persone parlano l'inglese da bambini. È probabile che più di 1 milardo di persone parli questa lingua da adulti. L

wikibooks.org | 2017/3/10 17:19:42

Colico/Personalità legate a Colico print that page

MonteLegnone

Un prodotto della scuola lecchese di canottaggio, quella della Moto Guzzi, nel 1955 partecipa ai campionati italiani di iole. Nel 1956 apre la stagione con il terzo posto ai campionati europei di Bled, quindi con Trincavelli, Vanzin, Alberto Winkler e Stefanoni vince le Olimpiadi a Melbourne

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/USA-23 print that page

F-4E-81st-tfs

concorrenza del più prestante XF-104. Ma nel 1954 il governo americano stava pensando anche ai mercati europei , e questi potevano apprezzare aerei molto meno complessi di quelli usuali degli Stati Uniti. Finché si trattava di F-86 era un conto, ma già le loro versioni ognitempo e gli F

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Germania Ovest-2 print that page

Republic_F-84F_Thunderstreak-donderwolk

Inizialmente l'aviazione tedesca ebbe, a partire dal 1955, oltre 300 F-86, circa 80 F-86K, 450 F-84F e 108 RF-84F che ne fecero la principale forza aerea NATO in Europa continentale. La sua potenza continuò ad essere mantenuta ai massimi livelli con: decine di batterie SAM Nike-Hercules

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Cecoslovacchia-2 print that page

U.S._F-16C_Fighting_Falcon_and_Polish_Mikoyan-Gurevich_MiG-29A_over_Krzesiny_air_base,_Poland_-_20050615

In quello che fu uno dei primi reportage da parte della stampa specializzata occidentale, i reporter di aerei vennero accolti con estremo calore dagli uomini delle Ceskoslovenské Vojenske Lectevo, specie a Liné. L'Aeronautica cecoslovacca era allora organizzata con comando a Praga, su due

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Grecia-2 print that page

Greek_F-102_Delta_Dagger_1

Quanto concerne gli aerei da combattimento, partiamo dal 1974, quando la prima linea greca era armata di F-84F, RF.84F, F/RF-5, F-104G e gli F-102 . Indice 1 Delta Dagger 2 T-33 3 Lo Starfighter e l'F-5 4 Gli F-4 5 Corsair II 6 I Mirage 7 Fighting Falcon 8 Armi di bordo

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Germania Ovest print that page

Leopard_2A5_front_view

Indiscutibilmente, una eventuale Terza guerra mondiale si sarebbe giocata sul suo territorio. La NATO e il Patto di Varsavia si fronteggiavano direttamente con le loro migliori forze, mentre le stesse Germanie erano armate massicciamente per contribuire alla battaglia che si prevedeva di dover