Risultati 1 - 10 su circa 84 per  Wikipedia / Canidae / Wikipedia    (1834145 articoli)

Canidae print that page

Canidae_subfamilies

I canidi canidae , Fischer de Waldheim , 1817 ) sono una famiglia di caniformi che si distinguono dai loro musi allungati, la loro postura digitigrada , gli artigli non retrattili e bolle timpaniche molto gonfie. I caniformi si divisero dai feliformi circa 43 milioni di anni fa, [1]

Canis lupus print that page

European_grey_wolf_in_Prague_zoo

Areale attuale in verde, areale storico in verde e rosso Il lupo grigio ( Canis lupus Linnaeus , 1758 ), detto anche lupo comune o semplicemente lupo , è un canide lupino , presente nelle zone remote del Nordamerica e dell' Eurasia . È il più grande della sua famiglia, con un peso

Protocyon print that page

413 pp. Berman, W. D. 1986. Revisacion sistemática de Canis platensis Mercerat, 1891 (Carnívora Canidae ) del Pleistoceno tardío (Edad Lujanense) de la provincia de Buenos Aires. Ameghiniana 23 (3-4); 225-227. Buenos Aires. Kraglievich, L. 1952. Un canino del Eocuaternario de Mar del Plata

wikipedia.org | 2018/9/26 18:45:36

Vulpes vulpes ichnusae print that page

Volpe sarda La volpe sarda ( Vulpes vulpes ichnusae Miller , 1907 ) è un mammifero carnivoro appartenente alla famiglia dei Canidae . Indice 1 Origine e diffusione 2 Morfologia 3 Habitat 4 Etologia 5 Fattori di rischio 6 Note 7 Voci correlate 8 Altri progetti

wikipedia.org | 2013/3/11 10:23:41

Canis lupus filchneri print that page

Tibetan_Wolf_By_Stanzin_(Stakpa)_cropped

Il lupo grigio tibetano ( Canis lupus filchneri ) è una sottospecie di lupo grigio indigeno della Cina nelle regioni di Gansu , Qinghai e l' altopiano tibetano , l' India settentrionale nella regione di Ladakh e il distretto di Lahaul e Spiti , e nel Nepal nel distretto del Mustang

Borophaginae print that page

Aelurodon_taxoides_2

I borofagini (borophaginae, G. G. Simpson 1945 ) sono una sottofamiglia di canidi estinti che vissero in Nordamerica dall' Oligocene fino al Pliocene . Spesso nominati "cani spacca-ossa", in riferimento alla dentizione grande e mascelle possenti di alcune specie, i loro fossili sono

Epicyon print that page

Epicyon

R. H. Tedford, and B. E. Taylor. 1999. Phylogenetic systematics of the Borophaginae (Carnivora: Canidae ). Bulletin of the American Museum of Natural History 243:1-392 X. Wang, B. C. Wideman, R. Nichols and D. L. Hanneman. 2004. A new species of Aelurodon (Carnivora, Canidae ) from the Barstovian

Canis dirus print that page

Canis_dirus_Sternberg_Museum

Il Canis dirus ( Leidy , 1858 ) è una specie estinta di canide vissuto durante il Pleistocene (fra i 200 000 e i 10 000 anni fa) nelle Americhe . Fu nominato nel 1858, quattro anni dopo la scoperta del primo esemplare. Si riconoscono due sottospecie: Canis dirus guildayi e Canis dirus

Cynarctoides print that page

Cynarctoides.

R. H. Tedford, and B. E. Taylor. 1999. Phylogenetic systematics of the Borophaginae (Carnivora: Canidae ). Bulletin of the American Museum of Natural History 243:1-392 WANG X. & TEDFORD R. H. 2008. — Fossil dogs (Carnivora, Canidae ) from the Sespe and Vaqueros formations in Southern California

Canis print that page

Canis_portraits_(excluding_Lupulella)

Cani, lupi, sciacalli Areale Canis ( Linnaeus , 1758 ) è un genere di canidi lupini che comprende le varie specie comunemente dette «cani», «lupi», e «sciacalli». I membri di questo genere sono generalmente di taglia media e grande, con arti lunghi e adatti alla corsa,