-

Risultati 1 - 10 su circa 131 per  Wikipedia / Cavaglià / Wikipedia    (1834145 articoli)

Cavaglià print that page

Cavaglia_veduta

modifica wikitesto ] Origine [ modifica | modifica wikitesto ] L'ipotesi principale dell'origine di Cavaglià è da Cabaliaca (varianti: cabanaca , cabaliate ) da caballius poiché, molto probabilmente, luogo di crocevia, prima celtico e poi romano, di collegamenti militari tra le valli

Carlo Cavaglià print that page

Carlo_Cavaglia%27

ha avuto due figli: Alessandro e Enrico [2] . Opere [ modifica | modifica wikitesto ] Carlo Cavaglià , Fuoripagina , Aporie, 1991, p. 332, ISBN   9788885192065 . Carlo Cavaglià , Donne e politica , Luciana Tufani Editrice, 2003, p. 98, ISBN   88-86780-45-1 . Carlo Cavaglià , Il

Categoria:Cavaglià print that page

Questa categoria raccoglie le voci che trattano l'argomento: Cavaglià . Altri progetti Wikimedia Commons Wikimedia Commons contiene una categoria sull'argomento Cavaglià Pagine nella categoria Cavaglià " Questa categoria contiene le 2 pagine indicate di seguito, su un totale

wikipedia.org | 2018/7/16 10:33:37

Enrico Cavaglià print that page

Avvocato e giurista, Presidente del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati dal 1926 al 1929 . Il Comune di Torino gli ha dedicato una via nella zona nord della città, nel quartiere Barriera di Milano . L' archivio di Stato di Torino possiede un fondo omonimo che conserva la documentazione

wikipedia.org | 2015/12/16 9:11:54

Menhir di Cavaglià print that page

Menhir_cavagli%C3%A0_panorama

I menhir di Cavaglià , impropriamente chiamati cromlech di Cavaglià , sono menhir riutilizzati per formare un monumento recente dalle sembianze di cromlech, a ridosso del torrente Elvo a Cavaglià , in Piemonte . Indice 1 Descrizione 2 Storia 3 Note 4 collegamenti esterni

Stazione di Cavaglia print that page

2013-08-09_09-59-31_Switzerland_Kanton_Graub%C3%BCnden_Alp_Gr%C3%BCm_Alp_Gr%C3%BCm

La stazione di Cavaglia è una stazione ferroviaria posta sulla ferrovia del Bernina , gestita dalla Ferrovia Retica . È al servizio del comune di Cavaglia , frazione di Poschiavo . Nei suoi pressi vi sono alcune marmitte dei giganti , scavati dal locale ghiacciaio, ora non più esistente

Template:Demografia/Cavaglià print that page

Template:Demografia Cavaglià Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Template:Demografia Vai a: navigazione , cerca Abitanti censiti [1] ^ Statistiche I.Stat - ISTAT ;  URL consultato in data 28-12-2012 . Categoria : Template demografici dei comuni italiani

wikipedia.org | 2013/2/5 13:51:28

Viverone print that page

Viverone_Lago_panorama_dalla_SP41

invece, si raggiunge salendo la collina dalla ex Strada statale 228 del Lago di Viverone Santhià - Cavaglià - Ivrea , che taglia l'agglomerato in lunghezza, separando, di fatto, la zona lacustre da quella collinare. Quest'ultima, si estende da nord-ovest con le zone boschive della Serra

Salussola print that page

Salussola_pan_da_san_daminano_di_carisio

pianure di Massazza , a est con le pianure di Villanova Biellese e di Carisio , a sud con Dorzano e Cavaglià , a est con Roppolo (territori boschivi del Monte Orsetto ). Storia [ modifica | modifica wikitesto ] La porta urbica Parrocchiale dell'Assunta Il toponimo deriverebbe dal

Roppolo print that page

Roppolo_Panorama_dal_Castello

Morzano ; questa parte si estende sia a ovest, confinando con lo stesso Viverone , sia ad est, verso Cavaglià , attraverso le frazioni Pioglio e l'autodromo dei go-kart . La parte settentrionale invece, comprende le zone collinari della Serra d'Ivrea biellese, col Castello che fu dei conti