-

Risultati 1 - 10 su circa 131 per  Wikisource / Cesare Battisti / Wikisource    (290833 articoli)

Autore:Cesare Battisti print that page

Cesare_Battisti,_Milano,_1915_(portrait)

Battisti XIX secolo patriota/giornalista/geografo/politico italiano Cesare Battisti Schede di autorità ISNI : 0000 0000 8338 6869 VIAF : 19640 GND : 118653539 LCCN : n79084883 BNF : 119568534 SBN : IT\ICCU\CFIV\037823 Cesare Battisti  ( Trento , 4 febbraio 1875 greg

Guida turistica di Dostrento/Il monumento a Cesare Battisti print that page

Pranzelores_-_Guida_minore_turistica_di_Dostrento_(page_11_crop)

Il Monumento a Cesare Battisti , annunziato in bell’auspicio già nel luglio 1916, pochi giorni dopo il martirio, quando tonavano ancóra incerte le artiglierie nelle Alpi, con decreto del Presidente del Consiglio Paolo Boselli controfirmato dal Luogotenente Tomaso di Savoia; precisato nella

Dal Trentino al Carso/La titanica lotta nel Trentino/La fine di Cesare Battisti print that page

comandi e le deposizioni degli eroici superstiti del battaglione degli Alpini Vicenza sono concordi: Cesare Battisti è caduto ferito sul Monte Corno, ferito è stato raccolto dagli austriaci e impiccato. Lo hanno impiccato morente. L’infamia del nemico sorpassa ogni immaginazione. Ecco

wikisource.org | 2017/12/14 9:38:32

Pagina:Cesare Battisti - Gli Alpini, Milano, 1916.djvu/28 print that page

che le pattuglie di Garibaldi avean varcato, senza trovar resistenza, spingendosi fino a Riva, andando a bere un bicchier di vino buono proprio nelle osterie della città; quanto sangue si spargerà prima di conquistarle. Perchè ora sono tutte — come è tutta la frontiera — un grande fortilizio

wikisource.org | 2017/2/26 22:47:11

Pagina:Cesare Battisti - Che cosa hanno fatto i deputati del vari partiti, 1911.djvu/6 print that page

giustificare questo pazientissimo servaggio? All’infuori delle visite di qualche Ministro nel Trentino e delle spese già reclamate dalle esigenze militari e del giochetto d’eterne promesse, non mantenute, sulla facoltà universitaria italiana, che ottennero i partiti che sostennero il

wikisource.org | 2016/6/19 8:12:39

Pagina:Cesare Battisti - Gli Alpini, Milano, 1916.djvu/38 print that page

dei pastori in conflitto con l’imperiale governo di Vienna! E sono questi pastori, sono i loro figli, che con la divisa degli alpini, vanno ora alla liberazione dei «loro pascoli» sull’Alpe trentina e cadorina. Sono prodotto di una comunanza di interessi, i rapporti di affinità di spirito

wikisource.org | 2017/3/16 9:14:39

Pagina:Cesare Battisti - Gli Alpini, Milano, 1916.djvu/27 print that page

rifugi alpini, quanti sentieri, quanti caseggiati militari che si gabellavan per forni, per scuole, non s’eran costrutti! Caratteristica l’esplorazione fatta dagli ufficiali austriaci nell’estate del 1914, a molte montagne di confine e a parecchie al di qua del confine. Nelle bottiglie

wikisource.org | 2017/3/16 8:17:43

Pagina:Cesare Battisti - Gli Alpini, Milano, 1916.djvu/58 print that page

di stanza in stanza andava a finire sopra un cumulo di cenci, di grembiuli, di vesti, tutto intriso di sangue. Ma assai più che da questi atti dell’alta civiltà austriaca gli alpini apparvero turbati dalla triste visione di altre profanazioni. Negli angoli di ogni cantina, di ogni stalla

wikisource.org | 2017/3/21 10:56:21

Pagina:Cesare Battisti - Gli Alpini, Milano, 1916.djvu/40 print that page

ricordare come Val d’Adige sia stata percorsa da ben settantaquattro spedizioni di imperatori romano-germanici. Il Tonale vide ben ventiquattro incursioni, da quella del Barbarossa che scendeva a Milano, a quella del generale austriaco Kuhn nel 1866. E altrettante ne videro Ponte Caffaro

wikisource.org | 2017/3/5 19:54:35

Pagina:Cesare Battisti - Gli Alpini, Milano, 1916.djvu/37 print that page

esser sotto ugual governo e organamento tutto un bacino di impluvio. Egli sente, vede nella patria l’espressione geografica. Un alpino valtellinese che spiegava ai suoi compagni le ragioni della guerra diceva: «Andiamo a liberare le nostre acque». Perchè dobbiamo noi tollerare che le

wikisource.org | 2017/2/27 18:32:52