-

Risultati 1 - 10 su circa 10000 per  Wikisource / Chiesa di San Giovanni Battista (Morbegno) atlas:-34451:166078 / Wikisource    (290833 articoli)

L'astronomo Giuseppe Piazzi/Capitolo II print that page

di Como. Sondrio è il capoluogo della provincia e ne sono terre principali Bormio e Chiavenna, Morbegno , Tirano e Ponte: essa un giorno dividevasi per terzieri: superiore con Teglio, medio con Sondrio, inferiore con [p.  18   modifica ] Morbegno e Traona; oltre i due contadi di Chiavenna

wikisource.org | 2018/8/27 17:16:33

Viaggio da Milano ai tre laghi Maggiore, di Lugano e di Como e ne' monti che li circondano/Capo XIX print that page

Vedesi al basso Pianello, in alto Cremia, ove l’amator di pitture può salire a vedere il bel san Michele di Paolo Veronese nella chiesa che ne porta il nome. Vedrà indi le ruine del castello di Musso. Questo castello è celebre, perchè edificato a triplice fortificazione, con taglio

wikisource.org | 2018/3/27 22:58:55

Le lapidi di Sesto San Giovanni/32 print that page

Lapide_Gusen

CITTÀ DI SESTO SAN GIOVANNI MEDAGLIA D'ORO AL VALOR MILITARE A RICORDO DEI SUOI CADUTI NEL CAMPO DI STERMINIO NAZISTA DI GUSEN (ELENCO NOMI ED ETÀ DEI CADUTI) DECEDUTI IN ITALIA A SEGUITO DI MALATTIA CONTRATTA NEL LAGER: (ELENCO NOMI ED ETÀ DEI CADUTI) È LUCE E VITA LA VOSTRA

Vera narrazione del massacro di Valtellina/7 Massacro di Brusio, nel quale restarono morte intorno a 27 persone print that page

loro naturali Signori e Superiori. Imperocchè la Domenica de’ 9 luglio un certo giovane detto Giovanni figliuolo di Domenico del Ada, Cattolico Romano, d’una contrada domandata le Zelende del Comune di Brusio, andò all’alba del giorno al ponte del Castello di Brusio, per venire a

wikisource.org | 2017/1/6 11:17:18

Busto Arsizio - Notizie storico statistiche/Parte I/XVII print that page

la prudenza e la sacerdotale gravità. Morì nel 1839. Il vivente Luigi, canonico curato di S. Giovanni , si recò a Parigi nel 1857 dove ebbe un colloquio con l'imperatore Napoleone III su le cose d'Italia. Molti si diedero all'industria del cotone, e di quì l'odierna ditta Carlo Ajroldi

wikisource.org | 2018/6/9 13:13:55

Storia di Milano/Capitolo XIX print that page

dichiara che Lodovico gli facesse istanza per ottenere l’investitura del ducato in favore di Giovanni Galeazzo; ma che l’imperatore Federigo, suo padre, ed egli lo aveano ricusato, perchè praefatus Joannes Galeaz ipsum ducatum et comitatum a populo Mediolanensi recognovit, quod quidem

wikisource.org | 2015/7/11 19:30:08

Vita di Ascanio Sforza print that page

fu di Tomaso Arieto, contiguo a Porta Tosa; a Lodovico quello di Giulia Bonizo cremonese, a S. Giovanni alla Conca, dove già fu la corte di Barnabò Visconti; ad Ascanio Maria il palazzo che già fu di Leonardo Vicemala e nella strada dei Fagnani; ad Ottaviano quello di Francesco Preminuto

wikisource.org | 2016/2/29 10:14:57

Bergamo e sue valli, Brescia e sue valli, Lago d'Iseo, Valcamonica/II print that page

Bergamo_e_sue_valli,_Brescia_e_sue_valli,_Lago_d%27Iseo,_Valcamonica_p028

raccordo per il servizio cumulativo. Il percorso complessivo è di circa 30 km. da Bergamo a S. Giovanni Bianco. La linea si svolge in gran parte sopra terreno assai accidentato e roccioso ed assume il carattere di ferrovia di montagna. Lungo il percorso si attraversano 17 piccole gallerie

Vera narrazione del massacro di Valtellina/5 Massacro di Berbenno nel quale restaron morte intorno a 11 persone print that page

di Sondrio, Malenco ed altrove, avendo ancora, sì come testifica una a loro scritta lettera da Giovanni Guízziardo sotto i 12 luglio del presente anno, comandamento speciale di allegramente ammazzare, strangolare, massacrare e insomma di non usare clemenza inverso veruno Luterano: non hanno

wikisource.org | 2017/1/6 11:17:45

Novelle (Bandello, 1853, IV)/Parte III/Novella XLIII print that page

oldid=1694995 20160303140141 Novelle (Bandello, 1853, IV) - Novella XLIII - Don Anselmo e don Battista , credendosi giacer con una donna, sono scornati nella pubblica piazza di Como Matteo Bandello Bandello - Novelle. 4, 1853.djvu Pomba Torino 1853 Matteo Bandello - Novelle

wikisource.org | 2016/3/3 16:13:34