-

Risultati 1 - 10 su circa 16 per  Wikipedia / Civetta istrice / Wikipedia    (10867 articoli)

Siena/Le Contrade del Terzo di Città print that page

Siena,_panorana_14

Giovanni Battista Priore : Alessandro Orlandini Capitano : Giovanni Mandriani Contrade alleate : Civetta , Drago Contrade avversarie : Pantera Storia [ modifica ] L'Aquila, già esistente quando Carlo V venne in visita a Siena nel 1536, è l'ultima contrada della storia entrata a correre

Wikijunior Gli animali del bosco/L'ermellino print that page

Mustela_Erminea_head

la volpe, i gatti (selvatici e domestici), i rapaci diurni (poiana e aquila reale) e notturni civetta e gufo reale). Categorie : Wikijunior Gli animali del bosco Moduli 100%

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Italia: esercito 3 print that page

Come armamento basico, della fanteria, l'E.I. ha avuto una vasta panoplia di armi, per lo più di concezione tedesca e americana. Ecco quali: Indice 1 Armi fanteria 1.1 Folgore [1] 2 M113 e VCC-1 [2] [3] 3 Il Dardo [5] 4 VBM, VM-90 etc 5 Note Armi fanteria [ modifica

wikibooks.org | 2016/7/1 14:20:32

Gallerie di piazza Scala/indice dipinti print that page

Artgate_Fondazione_Cariplo_-_Canova_Antonio,_Allegoria_della_Speranza

Il percorso è organizzato in tredici sezioni: Sezione I [ modifica ] Il genio di Canova nei bassorilievi Rezzonico. Tra epica omerica ed etica socratica, tra virtù cristiane e filantropia illuminata (Sale 1, 2, 3 e 4) Sono presenti 13 gessi di w:Antonio Canova , che rappresentano una

Armi avanzate della Seconda Guerra Mondiale/Appendice 2 print that page

Le mine sono un oggetto di distruzione poco compreso. Ma nella Seconda guerra mondiale la loro importanza divenne presto evidente e la loro capacità di interdizione (purtroppo spesso ben oltre le ostilità) del territorio è a tutt'oggi un problema in nazioni come l'Afghanistan e tante altre

wikibooks.org | 2017/4/28 17:27:12

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Regno Unito-2 print that page

HMS_Invincible_(R05)

La genia di portaerei britanniche classiche ebbe una violenta battuta d'arresto con la decisione del 1966 di arrestarne la costruzione: le possenti Eagle e Ark Royal sono rimaste pertanto il non plus ultra della loro cantieristica del settore. Poi ci si dovette arrangiare nell'inventare un

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Svezia print that page

Gripen_3

Al culmine dell'ultima fase della Guerra fredda, attorno a metà degli anni '80, la Svezia era sì neutrale, ma (differentemente dalla Svizzera) confinante direttamente con i due blocchi ed esposta alla loro influenza, se non anche ad atti d'intimidazione con violazioni continue dello spazio

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Taiwan-2 print that page

USS_Basilone;0582427

Taiwan, stato-isola non dichiaratente tale (nel senso che rivendicava anche la Cina continentale) proseguì con determinazione il suo programma di aggiornamenti. Mentre i carri armati e i blindati venivano aggiornati secondo quanto già raccontato, mentre si aspettava l'arrivo dei nuovi caccia

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/USA-11 print that page

USAF_Lucky_Lady_II

Data la caratteristica eminente di potenza globale, in tutto succedente alla decaduta Gran Bretagna, non stupirà che gli USA siano stati molto interessati allo sviluppo di una forza da bombardamento particolarmente temibile e consistente, nonostante i costi enormi che questo comportava. Come

Armi avanzate della Seconda Guerra Mondiale/USA-5 print that page

USSDaleDD353

Vanno senz'altro citate le due principali tipologie in servizio nell'USN: le Elco da 80 piedi e le Higgins da 78. Le prime erano derivate da un progetto britannico ingrandito rispetto a quelli della RN, armato con 4 siluri da 457 mm. Dopo un'iniziale ordine attorno al tardo 1940, vennero poste