-

Risultati 1 - 10 su circa 302 per  Wikipedia / Commissione Peel / Wikipedia    (1834145 articoli)

Commissione Peel print that page

La commissione Peel (dal nome del suo presidente, lord William Peel ) fu creata dal governo britannico durante il mandato britannico della Palestina . L'organismo propose nel 1937 , durante la Grande rivolta araba , un piano di spartizione del territorio palestinese per la costituzione

wikipedia.org | 2017/2/14 16:27:19

Soluzione dei due Stati print that page

Fatah_flag

della Palestina . Le variazioni sull'idea di base hanno una lunga storia. [5] La relazione della Commissione Peel riunita nel 1937 , nel pieno della Grande Rivolta Araba (1936-1939) , prevedeva una ripartizione dell'area del Mandato britannico della Palestina in tre sezioni: una araba

Tommaso Padoa-Schioppa print that pageTimeline of Tommaso Padoa-Schioppa

Padoa-Schioppa,_Tommaso_(IMF_portrait,_2008)

Padoa-Schioppa ha fatto parte delle più alte istituzioni finanziarie italiane ( Banca d'Italia ) ed europee ( Commissione e BCE ). Convinto europeista , ha fatto parte del Comitato Delors che ha disegnato la strada per la creazione della moneta unica . È stato infine Ministro dell'economia

Peel Island (Queensland) print that page

Elevated_view_of_the_lazaret_on_Peel_Island_ca._1954_(28732624903)

una superficie di 5,19 km² [1] . Storia [ modifica | modifica wikitesto ] Il lazzaretto di Peel Island (1954) Peel e le isole dell'area erano tradizionalmente del popolo Quandamooka. Il nome aborigeno dell'isola è Teerk Ro Ra , che in italiano significa "luogo di molte conchiglie

Robert Peel print that pageTimeline of Robert Peel

Robert_Peel_Portrait

polizia 1.4 Gli Whigs al potere (1830-1834) 1.5 Manifesto di Tamworth 1.6 Il primo ministero Peel (1834-1835) 1.7 Leader dell'opposizione (1835-1841) 1.8 Il secondo ministero (1841-1846) 2 Posizioni politiche 3 Riferimenti nella cultura di massa 4 Note 5 Bibliografia

Piano di partizione della Palestina print that page

UN_Palestine_Partition_Versions_1947

Il 29 novembre 1947 , il Piano di partizione della Palestina elaborato dall'UNSCOP ( United Nations Special Committee on Palestine ) fu approvato dall' Assemblea Generale delle Nazioni Unite , a New York ( Risoluzione 181 dell'Assemblea Generale ). Tale Piano, destinato a risolvere il conflitto

Conflitto arabo-israeliano print that page

Bowen,_Frances._Turkey_in_Asia._1810

Il conflitto arabo-israeliano (in arabo : الصراع العربي الإسرائيلي ‎, al-Ṣirāʿ al-ʿarabī al-isrāʾīlī , in ebraico : הסכסוך הישראלי-ערבי ‎ ? , ha-sikhsukh ha-israeli-aravi ) è un conflitto politico-militare che vede contrapposti lo Stato

Conflitti arabo-israeliani print that page

Theodore_Herzl

Il conflitto arabo-israeliano (in arabo : الصراع العربي الإسرائيلي ‎, al-Ṣirāʿ al-ʿarabī al-isrāʾīlī , in ebraico : הסכסוך הישראלי-ערבי ‎ ? , ha-sikhsukh ha-israeli-aravi ) è un conflitto politico-militare che dall'inizio del Novecento

Mandato britannico della Palestina print that page

MiddleEast.A2003031.0820.250m

Il Mandato britannico della Palestina (in inglese Mandatory Palestine , in ebraico המנדט הבריטי על פלשתינה א"י; Palestína (EY) , in arabo الانتداب البريطاني على فلسطين) fu un'istituzione storica, frutto degli Accordi Sykes-Picot del 1916

Palestina print that page

Israel_Byzantine_5c

Con il nome Palestina (in greco : Παλαιστίνη, Palaistine ; in latino : Palaestina ; in arabo : فلسطين ‎, Falasṭīn ; in ebraico : פלשתינה ‎ ? , Palestina ; in yiddish : פאלעסטינע, Palestine ) viene indicata la regione geografica del Vicino Oriente compresa