-

Risultati 1 - 10 su circa 20 per  Wikipedia / Confine / Wikipedia    (10867 articoli)

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/El Salvador print that page

Ouragan_Musee_du_Bourget_P1020167

di frontiera tra Costa Rica, Honduras e Nicaragua tra il 1948 e il 1959, ma poi le tensioni di confine tra questi staterelli centro-americani vennero stemperate e si pensò di appianare i contrasti anche grazie alle cose 'in comune': l'ODECA, il CAFTA, e l'addestramento comune per le F.A.

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Siria print that page

1973_Yom_Kippur_War_-_Golan_heights_theater

Israeliani fare avanzate in questo settore oltre all'occupazione delle alture più importanti del confine con la Siria. 1973: la Guerra del Kippur vista dal lato Est [1] [ modifica ] Se l'Egitto fu pressoché l'unico avversario sul 'Fronte occidentale', la Siria era sì la principale, ma

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Pakistan-2 print that page

estese, appena 960 km, ma Karachi è la principale città di mare e si trova solo a 180 km dal confine indiano. Alla congestione di questa base civile e militare si aggiungevano le basi minori di Port Qasim e altre tre piccole località. Controllare 240 mila km2 di ZEE era un compito tutt

wikibooks.org | 2017/5/24 11:24:28

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Kenya print that page

movimenti politici. I primi anni non erano stati quindi un periodo felice, anche per le dispute di confine con la Somalia, che finirono per portare anche a scontri di confine nel '63 e nel '68. Peggio ancora, nel '69 Tom Mboya, che era un leader politico importante, forse il successore di

wikibooks.org | 2015/7/9 14:42:17

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Algeria print that page

Questa nazione africana è una delle più grandi ma non per questo ben note della sponda mediterranea. L'Algeria ha subito la terribile esperienza della Guerra civile (1954-62) contro la Francia, guerra talmente violenta che non solo causò migliaia di vittime, ma che mandò in crisi la declinante

wikibooks.org | 2018/9/8 15:42:38

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Pakistan print that page

Shenyang_F-6

vincitori in cui seppe nondimeno sfruttare al meglio le sue inferiori forze armate nelle zone di confine , e il conflitto del 1971 in cui perse l'indifendibile Pakistan Orientale, diventato indipendente come Bangladesh. La tensione è continuata con la misconosciuta guerra d'attrito per e sul

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Corea del nord print that page

territorio monolitico della penisola coreana possedeva. Ma se non altro non aveva troppi vicini oltre confine a cui dare spiegazioni. In ogni caso i Coreani iniziarono una guerriglia contro i Giapponesi. Non tutti, certo, ma una fazione nazionalista, che voleva cacciarli via dal proprio territorio

wikibooks.org | 2017/8/10 15:38:45

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Etiopia print that page

EthiopiaRAND1908

Pur essendo una terra isolata e povera, l' Etiopia vanta delle tradizioni militari di tutto rispetto. A dire il vero, il suo vanto appare essere niente di meno che la culla del genere umano, quantomeno dei suoi lontani antenati dalla postura bipede. L'Etiopia è anche stata titolare di una

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Angola-1 print that page

Fu nel gennaio 1975, a Mombasa, che si incontrarono i leader dei tre movimenti di guerriglia rimasti dopo la guerra contro i Portoghesi. Erano l'MPLA (Movimento Popolare per la Liberazione dell'Angola) di Agostinho Neto; l'FNLA (Fronte Nazionale di Liberazione dell'Angola) di Holden Roberto

wikibooks.org | 2018/3/30 19:40:35

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Iraq-Iran print that page

Ffg58minedamage2

volte il suo spazio aereo, mentre sulla frontiera era un continuo scontro con 244 incidenti di confine . Nel frattempo S.Hussein, dal '68 capo del partito Baath, il 15 luglio 1979 divenne presidente a scapito dell'anziano e debole Hassan al Bakr. Saddam era già l'artefice del (necessario,