-

Risultati 1 - 10 su circa 61 per  Wikipedia / Contrada della Pantera / Wikipedia    (1833985 articoli)

Contrada della Pantera print that page

Via_san_quirico,_sede_della_contrada_della_pantera_01

La Contrada della Pantera è una delle diciassette suddivisioni storiche della città toscana di Siena . Indice 1 Territorio 1.1 Le strade all'epoca del Bando 1.2 Le strade ai nostri giorni 2 La Pantera nel Palio 3 Gli aneddoti 4 Rivalità 4.1 La Rivalità con

Contrada Capitana dell'Onda print that page

ViaDupre

La contrada Capitana dell'Onda è una delle diciassette suddivisioni storiche della città toscana di Siena . Indice 1 Territorio 1.1 Le strade all'epoca del Bando 1.2 Le strade ai nostri giorni 1.3 Luoghi di Contrada 2 Origini, scelta dello stemma e del nome 3 Il titolo

File:Contrada della Pantera-Stemma.PNG print that page

17 mar 2005 700 × 700 (770 KB) GiorgioPro ( Discussione | contributi ) Siena, bandiera della Contrada della Pantera Impossibile sovrascrivere questo file. Pagine che usano questo file La seguente pagina contiene collegamenti a questo file: Contrada della Pantera Categorie

wikipedia.org | 2017/8/2 8:00:44

Contrada di Siena print that page

Contrade_soppresse

Nella città toscana di Siena , si chiama contrada ognuna delle diciassette suddivisioni storiche della città all'interno delle mura medievali. Indice 1 Suddivisione amministrativa 1.1 Le contrade soppresse 2 Appartenenza 2.1 Battesimo contradaiolo 2.2 Il fazzoletto

Andrea Degortes print that page

Andrea_Degortes

presto, quando Degortes aveva solo 21 anni: per il palio del 2 luglio 1964 , chiamato dal Bruco , contrada che aveva ben poche pretese per quella carriera, avendo ricevuto in sorte il cavallo esordiente Olimpico. Andrea Degortes fu segnato con il soprannome Penna Nera : non vinse, ma il Bruco

Nobile Contrada dell'Aquila print that page

Siena_-_Contrada_Aquila

La Nobile Contrada dell'Aquila è una delle diciassette suddivisioni storiche della città toscana di Siena . Indice 1 Territorio 1.1 Le strade all'epoca del Bando 1.2 Le strade ai nostri giorni 2 La storia 3 I luoghi e la festa 4 L'Aquila nel Palio 5 Gli aneddoti 6

Leonardo Viti print that page

Leonardo_Viti

ormai imprendibile. La prima vittoria giunge tre anni dopo. Il 2 luglio 1963 Canapino corre per la Pantera (che nel precedente Palio è divenuta la nonna ) con il grande Topolone (in quella carriera ribattezzato Eucalipto). Il cavallo al tempo aveva mai vinto ma lasciava già presagire la

Contrada della Tartuca print that page

Mappa_Siena_Tartuca

La Contrada della Tartuca è una delle diciassette suddivisioni storiche della città toscana di Siena . Indice 1 Territorio 1.1 Le strade all'epoca del Bando 1.2 Le strade ai nostri giorni 1.3 Luoghi di Contrada 2 Origini 3 Rapporti con le Contrade 3.1 Alleanze 3

Topolone print that page

Topolone

da Topolone , allora Eucalipto , è quello del 2 luglio 1962 . Il cavallo viene assegnato alla Contrada della Torre e viene montato da Leonardo Viti detto Canapino II . La corsa si rivela molto sfortunata per Eucalipto , il cui fantino cade alla mossa , senza lasciare quindi la possibilit

Rosario Pecoraro print that page

Pecoraro_rosario

fratello Tristezza . L'esordio a Siena avviene il 2 luglio 1955 , quando Pecoraro viene chiamato dalla Pantera per montare l'esordiente Rondello. La carriera è buona, e Tristezza parte secondo, tallonando il Nicchio con il grande Vittorino su Vermiglia. Già a San Martino la Pantera viene