-

Risultati 1 - 6 su circa 6 per  Wikiversity  / Cuma /  Wikiversity     (9554 articoli)

Pitagora e i Pitagorici (superiori) print that page

dell'Italia meridionale. La colonizzazione della Magna Grecia era iniziata con la fondazione di Cuma in Campania nel 756 a.C., a cui seguirono Siracusa, Leontini e Catania in Sicilia, Reggio, Sibari, Crotone e Taranto nel sud della penisola. Al VII secolo a.C. risalgono Gela, Metaponto e

wikiversity.org | 2017/9/27 16:15:04

Storia della lingua latina print that page

storicamente, il latino è la lingua di Roma: i romani esemplarono il loro alfabeto dai greci, sembra da Cuma , con probabili mediazioni etrusche, adattandolo alle proprie esigenze; eliminando, per esempio, alcune lettere greche ritenute inessenziali, come per esempio θ, ζ, φ e inserendone

wikiversity.org | 2018/2/3 16:58:46

Alfabeto latino print that page

nell'VIII secolo a.C. da quello greco occidentale (probabilmente dalla colonia magnogreca di w Cuma ), per derivazione diretta, o secondo alcuni, tramite quello etrusco . In origine era composto di 20 caratteri, passati presto a 21 attorno al 230 a.C. con l'aggiunta della lettera G ad opera

wikiversity.org | 2016/3/10 20:50:58

Letteratura greca print that page

P._Oxy._VI_932_private_letter_on_papyrus_from_Oxyrhynchus,_written_in_a_Greek_hand_of_the_second_century_AD

Questa pagina contiene il testo delle lezioni legate alla materia generale, per una più agevole lettura necessita di essere divisa in lezioni. Per una lista completa delle materie da suddividere in lezioni, consulta la relativa categoria . Uno dei Papiri di Ossirinco , con alcuni

Pronuncia del latino print that page

Lapis-niger

Un alfabeto per il latino fu adottato fin dall'VIII secolo a.C., cioè fin dagli albori della storia di Roma. Come generalmente accade, quando un popolo inventa un alfabeto o ne adatta uno "straniero" alle esigenze della propria lingua, c'è un'alta corrispondenza tra grafemi e fonemi , cio

Esiodo print that page

Moreau,_Gustave_-_H%C3%A9siode_et_la_Muse_-_1891

I dati biografici ci provengono invece dalle sue stesse opere. Figlio di un commerciante marittimo, originario della Cuma eolica , costretto a trasferirsi in Beozia per la fallita attività, dice egli stesso di non intendersi di mare e di navigazione, perché fece una sola traversata nella