Risultati 1 - 10 su circa 13 per  Wikipedia / DSP / Wikipedia    (10867 articoli)

Reti logiche/Componenti print that page

Encoder

Una rete logica è un insieme di dispositivi interconnessi che realizza un'elaborazione. Possono essere di natura elettronica, nell'accezione più comune, ma potenzialmente anche di altra natura, se in grado di trasmettere e elaborare un segnale, come nella fotonica , eccetera. Esistono essenzialmente

Elettronica pratica/Circuiti analogici print that page

sostituiti con il medesimo circuito integrato, riducendo i costi. Per esempio, il medesimo chip DSP (Processore di segnale digitale) può sostituire molti filtri analogici differenti. Molti IC possono venire facilmente espansi per mettere funzioni multiple sul medesimo chip. Per esempio, un

wikibooks.org | 2018/9/9 12:27:05

Architetture dei processori/Single Instruction Multiple Data print that page

Motorola_XPC7400RX400TK_top

dispositivi dedicati allo svolgimento di compiti specifici. Usualmente questi dispositivi erano DSP opportunamente programmati. La differenza fondamentale tra le istruzioni SIMD e i DSP è che questi ultimi sono dotati di un set di istruzioni completo e quindi sono in grado di svolgere teoricamente

Micro e nanotecnologia/Microtecnologia/Introduzione alla microtecnologia/Il transistor e i dispositivi integrati print that page

porte logiche , random access memory ( RAM ), microprocessori e digital signal processors DSP ). I transistor trovano applicazioni sia come elementi discreti che nei circuiti integrati. Il transistor bipolare( transfer resistor ) è uno dei più importanti dispositivi a semiconduttore

wikibooks.org | 2016/12/9 14:03:48

Comunicazioni digitali/Sistemi di comunicazione PAM in banda base print that page

In un sistema binario i simboli trasmessi sono due ( $ M A − B P S K = 2 $ ) {\displaystyle (\$M_{A-BPSK}=2\$)} , supponiamo che siano antipodali, equiprobabili ed indipendenti, quindi a i = { − 1 P r ( − 1 ) = 1 / 2 1 P

wikibooks.org | 2018/9/9 14:50:28

C/Variabili, operatori e costanti/Variabili print that page

Una variabile in C (e in programmazione in generale) è uno spazio di memoria che contiene un valore. Una variabile ha un nome che viene usato nella programmazione per riferirsi a un certo particolare spazio di memoria. Indice 1 Nozioni minime 1.1 Bit, byte e caratteri 2 Dichiarazione

wikibooks.org | 2015/8/8 6:24:38

VoIP e Asterisk/Estensioni disponibili print that page

Asterisk avviene tramite una libreria opzionale chiamata spandsp. Spandsp è una libreria per il DSP , Digital Signal Processing, ovvero quella “cosa” che è utilizzata per convertire le immagini in audio e viceversa, necessario per spedire e ricevere fax. Una volta installata nel sistema

wikibooks.org | 2016/4/21 11:53:52

Teoria dei segnali/Analisi dei segnali print that page

La funzione generalizzata delta di Dirac gode delle seguenti proprietà: la sua convoluzione con una funzione trasla questa funzione nel suo punto di applicazione ; è una funzione pari; l'integrale di una funzione moltiplicata per una delta è pari al valore della funzione

wikibooks.org | 2015/12/11 21:51:27

VoIP e Asterisk/Interfacciamento tra VoIP e sistemi tradizionali print that page

che lo sia veramente e che non sia semplicemente un circuito di interfaccia senza una gestione DSP (detti volgarmente “winmodem”). Una scheda telefonica è una scheda (solitamente PCI ad alto voltaggio, 5V) che mette a disposizione un numero variabile di uscite, alle quali vanno attaccati

wikibooks.org | 2016/4/23 21:38:03

Teoria dei segnali/Segnali aleatori e processi stocastici print that page

spettrale di potenza di un processo} come la trasformata della sua autocorrelazione \begin{equation} dsP _{X}(f) = \TCF{\AC_{X}(\tau)} \end{equation} Il \emph{valore quadratico medio} (o RMS, root mean square) di un processo è la radice della sua aspettazione \begin{equation} RMS_{X(t)}

wikibooks.org | 2015/12/13 16:54:22