-

Risultati 1 - 10 su circa 16 per  Wikipedia / DeWitt Clinton / Wikipedia    (10867 articoli)

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/USA-3 print that page

La storia moderna dell'US Army ha i prodomi nella Seconda guerra mondiale. È successo che la potenza industriale americana abbia in pochissimo tempo organizzato l'esercito in maniera assolutamente all'avanguardia, seguendo l'esempio tedesco. Ci si sarebbe potuti aspettare che, con lo sforzo

wikibooks.org | 2017/7/30 17:26:00

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Pakistan print that page

Shenyang_F-6

Il Pakistan, diventato indipendente nel 1947 risentì delle difficoltà pratiche di far 'funzionare' la Partition decisa dai britannici. Diviso tra Pakistan occidentale e orientale dall'India, il Pakistan, a maggioranza musulmana conobbe al momento della guerra con l'India una ferocissima e

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Iran-2 print that page

IranairforceAn74T

Le F.A. iraniane attualmente spendono 6,3 mld di dollari (2007) per le proprie esigenze, e sono comandate formalmente dall'Ayatollah Ali Khamenei, con comandante di Stato maggiore Gen. Salehi. Le spese sono pari al 2,5% del PIL, effettivamente non molto per una nazione così apparentemente

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Cuba print that page

Airplane_in_Museo_Giron

Cuba è stato il paradiso degli Stati Uniti e della sua malavita per tanti decenni, dopo che era stato tolto alla Spagna con la guerra del 1898. Ma il corrotto regime di Batista non tenne testa alla rivoluzione di Castro e questi andò al potere nel 1959. Ma egli non fu subito fautore di un

Supercomputer/ASCI White print that page

dalla moratoria firmata dal presidente statunitense George H. W. Bush nel 1992 ed ampliata da Bill Clinton nel 1993. Supercomputer Tutti i moduli · Copertina · Sviluppo · modifica il box Definizione Supercomputer/Definizione Storia Supercomputer/Storia Tassonomia di Flynn

wikibooks.org | 2015/9/10 13:17:14

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Iraq-2 print that page

Il comando della Forza multinazionale era a Dharhan. Dalla cosa si trovavano truppe saudite (su tutta la frontiera), la Guardia Nazionale Saudita, un btg corazzato del Quatar, poi seguivano i Siriani, Egiziani e Pakistani. Dietro c'era la 1 MEF dei Marines, la 1st AD britannica, la 6a Blindata

wikibooks.org | 2018/9/15 8:34:15

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/USA-Unità 2 print that page

Questo stormo venne fondato il 5 febbraio 1943. All'epoca non fece notizia, dopo tutto era uno degli oltre 200 costituiti nel periodo 1942-43 dalla potentissima macchina bellica degli Stati Uniti. All'epoca era sugli squadroni 668, 669 e 671th, sulla base Will Roger, Oklhaoma. Inizialmente

wikibooks.org | 2018/9/6 16:36:11

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/USA-portaerei print that page

USS_Midway_(CVB-41)_steaming_off_the_Firth_of_Clyde_in_September_1952

Carter, che pure furono validi presidenti anche se onestamente sfortunati. Non vi è nemmeno Bill Clinton , forse perché ancora ‘troppo recente’. Queste omissioni sembrerebbero quindi più che

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Taiwan-3 print that page

Il programma -antidoto era giù pronto nel 2000 con l'approvazione da parte dell'amministrazione Clinton della vendita di due radar AN/FPS-115 PAVE PAWS modificati per compiti di allarme e inseguimento contro i missili balistici. Si tratta di radar potentissimi, che si aggiungono ad altri

wikibooks.org | 2015/7/9 14:47:10

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/USA-1 print that page

Perdite in Vietnam (+dal sito di Joe Baugher): F-8: 46+ A-4 (marines): 101 A-7: 108 A-6: 58 F-104: 15+ F-5: 2 F-105: 350+ F-4: 444 C/D/E + 64 RF-4C+ 125 USN + 95 'B' e 4 RF-4B USMC: totale 751+ B-57: 51+ F-101: 31+ F-102: 14 F-111: 9 B-52: 24+ Situazione al 1992 [2] [ modifica

wikibooks.org | 2017/7/18 7:34:24