-

Risultati 1 - 10 su circa 24 per  Wikipedia / Dignano (Croazia) / Wikipedia    (1834145 articoli)

Dignano (Croazia) print that page

Vodnjan_1

La tradizione vuole che l'attuale Dignano sia il risultato dell'unione di sette ville, facenti parte dell'agro colonico di Pola. È nota ancora in epoca romana come Praedium Athenianum e successivamente come Vicus Attinianum o Adinianum . L'antica Attinianum era ristretta entro i limiti

Categoria:Dignano (Croazia) print that page

Questa categoria raccoglie le voci che trattano l'argomento: Dignano . Sottocategorie Questa categoria contiene le 2 sottocategorie indicate di seguito, su un totale di 2. I ► Insediamenti di Dignano Croazia ) ‎ (1 P) N ► Nati a Dignano Croazia ) ‎ (1 C, 2 P) Pagine

wikipedia.org | 2018/7/17 7:45:38

Esodo istriano print that page

Fertiliaalgheroleonedivenezia

L' esodo istriano , noto anche come esodo giuliano-dalmata , è un evento storico consistito nella diaspora forzata della maggioranza dei cittadini di etnia italiana che si verificò a partire dalla seconda guerra mondiale e negli anni ad essa successivi dai territori del Regno d'Italia

Italiani di Croazia print that page

Buje1

Gli italiani di Croazia sono una minoranza nazionale riconosciuta in Croazia , rappresentata dall' Unione italiana . La comunità italiana in Croazia è formata prevalentemente da autoctoni, specie nell' Istria croata , ma anche da espatriati, specialmente nelle principali città ( Zagabria

Discussioni progetto:Storia/Venezia Giulia e Dalmazia/Archivio/Archivio5 print that page

10_centesimi_Trieste_recto

Preso da furore da "finalmente mi riposo un po' dopo una settimana di lavoro e dunque mi affatico su wikipedia" ho rimaneggiato un po' la voce Dalmazia. Fra l'altro ho piacevolmente (scusate la cattiveria) scoperto che l'unica voce da vetrina sulla Dalmazia è quella croata e (è qui la cattiveria

Istria print that page

Istriabandiera

le Alpi Dinariche e il Golfo del Quarnaro . Il territorio appartiene amministrativamente alla Croazia per la maggior parte della sua estensione; una piccola parte dell'Istria, comprendente le città costiere di Ancarano , Isola , Portorose , Pirano e Capodistria , appartiene alla Slovenia

Provincia di Pola print that page

Italian_province_of_Pola

La provincia di Pola era una provincia del Regno d'Italia esistita dal 1923 al 1945 . Nel 1938 , la provincia era divisa in 41 comuni e aveva una superficie di 3.718,30 km² con una popolazione di 294.492 abitanti e una densità di 80 ab./km² [1] . Indice 1 Storia 1.1 Orografia

Unione Italiana print that page

Palazzo_Modello

L' Unione italiana (in croato Talijanska Unija , in sloveno Italijanska Unija ) è la principale organizzazione degli italiani in Slovenia e Croazia , attiva (come UIIF - Unione degli Italiani dell'Istria e di Fiume) già dal 1944 durante la Seconda Guerra Mondiale e poi in Jugoslavia e

Croatizzazione print that page

Marco_Polo_portrait

importante venne giocato dalla vedova di Zvonimir, Jelena , che tramava per annettere il Regno di Croazia all'Ungheria governata dal fratello Ladislao . La nobiltà croata e il clero elessero rex Croatorum il nobile Petar Svačić , che dovette immediatamente lottare contro l'invasione ungherese

Valle (Croazia) print that page

Panorama_di_Valle

Situato nell' Istria meridionale, sorge su di un piccolo colle sovrastante la strada statale, già antica via consolare romana, tra Rovigno e Dignano . [1] Storia [ modifica | modifica wikitesto ] Castello-palazzo Bembo Vi erano nuclei abitativi sul territorio di Valle già nel periodo