-

Risultati 1 - 11 su circa 11 per  Wikipedia / Elezione del Presidente della Repubblica Italiana 2006 / Wikipedia    (15764 articoli)

Elezione del Presidente della Repubblica Italiana 2006 print that page

Presidente_Napolitano

Il 18 maggio 2006 è scaduto il mandato presidenziale di Carlo Azeglio Ciampi , eletto nel 1999 al primo scrutinio dal Parlamento italiano , riunito in seduta comune. La prima votazione per il nuovo Presidente della Repubblica ha avuto luogo l'8 maggio 2006 . Giorgio Napolitano

Template:Elezione del Presidente della Repubblica Italiana 2006/Articolo principale print that page

Presidente_Napolitano

Alla quarta votazione, Giorgio Napolitano è stato eletto XI Presidente della Repubblica . Un lungo e accorato applauso da parte dei "grandi elettori" ha accolto lo spoglio della 505 a scheda che recava il suo nome. Continua a leggere l'articolo

Franco Gallo è il nuovo Presidente della Corte Costituzionale della Repubblica Italiana print that page

Palazzo_della_Consulta_Roma_2006

Ciampi ed è stato eletto dal Parlamento Italiano giudice costituzionale nel 2004 e nominato vice Presidente della Corte costituzionale nel 2011 dal suo predecessore Alfonso Quaranta . Il neopresidente, subito dopo l elezione , ha nominato vice Presidente della Corte il giudice costituzionale

Oggi primo scrutinio per l'elezione del Presidente della Repubblica print that page

Segui lo speciale Quirinale 2006 su Wikinews ! Alle ore 16 si riunirà il Parlamento in seduta comune per procedere al primo scrutinio per l elezione del nuovo Presidente della Repubblica . L'Unione ha formalizzato il proprio candidato alla carica di Capo dello Stato: il nome è quello

wikinews.org | 2015/7/10 1:00:13

Messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica Italiana 2007 print that page

Presidente_Napolitano

Il Presidente della Repubblica , Giorgio Napolitano , ha parlato al popolo italiano nel corso del consueto messaggio di fine anno , dalla residenza del Quirinale. Questo di oggi è il secondo messaggio della presidenza Napolitano, da quando cioè è stato eletto, il 10 maggio 2006 ; un messaggio

Renato Schifani (PdL) è il nuovo Presidente del Senato della Repubblica Italiana print that page

Renato_Schifani

L elezione , che di fatto costituisce il primo atto ufficiale della XVI legislatura , è stata presieduta da Giulio Andreotti , in qualità di senatore più anziano, dopo che Oscar Luigi Scalfaro e Rita Levi Montalcini avevano entrambi rifiutato di presiedere i lavori per problemi di salute

Pietro Grasso eletto Presidente del Senato della Repubblica Italiana print that page

Pietro_Grasso_-_Festa_Unit%C3%A0_Roma_2012

Il Sen. Pietro Grasso è stato eletto Presidente del Senato della Repubblica . La sua elezione è stata voluta dalla coalizione Italia. Bene Comune ed è giunta al quarto scrutinio segreto, nel ballottaggio tra i due candidati più votati al terzo scrutinio: Pietro Grasso e l'ex Presidente

Elezione del Presidente della Repubblica/come print that page

Segui lo speciale Quirinale 2006 su Wikinews ! Norme e modalità dell elezione del presidente della Repubblica sono stabilite dal Titolo II (articoli dall'83 al 91) della Costituzione. Di norma l'assemblea per la sua elezione viene convocata dal presidente della Camera 30 giorni prima

wikinews.org | 2015/7/9 19:37:03

Messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica Italiana 2008 print that page

Napolitano_messaggio_2008

Il Presidente della Repubblica , Giorgio Napolitano , ha parlato al popolo italiano nel corso del consueto messaggio di fine anno , dalla residenza del Quirinale. Si tratta del terzo messaggio della presidenza Napolitano, da quando cioè è stato eletto, il 10 maggio 2006 ; un messaggio presidenziale

Il Presidente della Repubblica Italiana avvia le consultazioni per un nuovo Governo print that page

150PalazzoQuirinale

Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha avviato le consultazioni per dar vita ad un nuovo Governo della Repubblica Italiana ; i primi ad essere ascoltati dal Capo dello Stato sono stati il Presidente del Senato Pietro Grasso e la presidente della Camera dei Deputati Laura