-

Risultati 1 - 10 su circa 32 per  Wikipedia / Epicentro malesia collaudatore / Wikipedia    (10867 articoli)

Scienze della Terra per le superiori/Terremoti print that page

Schema_Terremoto2

punto all'interno della crosta detto ipocentro , e la sua proiezione sulla superficie è detto epicentro . Indice 1 Le cause dei terremoti 2 Le onde sismiche 2.1 Onde profonde 2.2 Onde superficiali 3 Strumenti per registrare i terremoti 4 Scale sismiche 4.1 Scala MCS

Caccia tattici in azione/Lo Zero print that page

A6M2_Zero_9-08-2008_13-03-43

Il Mitsubishi A6M Reisen (zero, in quanto omologato nel 1940), è un altro di quegli aerei che non potrebbe suscitare opinioni più contrastanti, ora ignorato, ora temuto, infine ridicolizzato, e poi ancora ripreso in considerazione, mitizzato, analizzato criticamente, sopravvalutato, sottovalutato

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Malaysia print that page

FA-18_Hornet_breaking_sound_barrier_(7_July_1999)

Shortland, SB401. Questi i corazzati, tutti leggeri e non senza ragione, date le caratteristiche della Malesia . La componente importante dell'esercito malese era forse, sopratutto l'artiglieria. Data la necessità di equipaggiamenti 'leggeri' non mancavano 114 obici someggiabili Mod. 56, e

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Nuova Zelanda print that page

ANZEUS (Australia e USA sono gli altri partners). La sua attività è stata apprezzabile anche in Malesia e Vietnam. Ma dopo la guerra fredda proprio non ha avuto ragioni per continuare ad esistere come potente strumento militare, e del resto l’unica altra potenza nella regione è l’Australia

wikibooks.org | 2017/10/7 8:33:58

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Italia: Marina SSK e seconda linea print that page

All'inizio degli anni '70 la US Navy cedette alla Marina Militare due sommergibili di classe 'Tang': USS Trigger SS 564 e USS Harder SS 568 che ribattezzati rispettivamente Piomarta e Romei prestarono servizio fino alla seconda metà degli anni '80, costituendo la Classe Piomarta. I sommergibili

wikibooks.org | 2018/8/4 0:38:39

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Singapore print that page

Satellite_image_of_Singapore_(Landsat_7)_-_20000428

Questo mini-stato è protagonista di uno dei più notevoli esempi di come le dimensioni territoriali contino relativamente quando si tratta di costruire una forza armata supportata da una ricca economia e una popolazione ragionevolmente numerosa. Nel tempo, Singapore, ex-colonia britannica

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Indonesia print that page

Suhartoappointedpresident

tracollo economico con tanto di isolamento internazionale che portò nel '63 anche al confronto con la Malesia . In più vi fu un fallito golpe comunista nel '65 (il Gerakan September Tiga Puluh o l'Affare Gestapu), e come conseguenze alla fine arrivò la perdita di potere per Sukarno e massacri

Caccia tattici in azione/Hawker print that page

Hawker_Hurricane_USAF

L' Hawker Hurricane , uragano, a suo tempo non avrebbe potuto esprimere meglio nei fatti quello che era il suo nome. Nato come Fury Monoplane, si proponeva di continuare in versione monoplana il progetto del Fury, uno dei migliori e più raffinati tra i caccia della vecchia generazione. Creato

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Regno Unito print that page

La Gran Bretagna è una delle 5 nazioni con il diritto di veto all'ONU, e questo da solo basta a comprendere la sua importanza geopolitica. La ragione però è complessa, come anche l'analisi della sua storia recente. Indice 1 Generalità 2 RN, anno 1992 [1] 3 La RAF rinnova l'arsenale

wikibooks.org | 2018/7/12 9:47:27

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Italia: Aeronautica 3 print that page

Italian_G-91T

L' Aerfer Ariete era un prototipo di aereo da caccia progettato dall'Ing. Sergio Stefanutti , eccellente anche se dimenticato esperto in disegni di notevole finezza aerodinamica (era il 'papà' di apparecchi come l'S.7 e l'SS.4); esso era l'evoluzione di una serie di prototipi che però non