-

Risultati 1 - 11 su circa 11 per  Wikipedia / Ernesto Nathan Rogers / Wikipedia    (1834017 articoli)

Ernesto Nathan Rogers print that page

7453_-_Milano_-_Ex_convento_S._Simpliciano_-_Foto_Giovanni_Dall%27Orto_25-Mar-2007

Gian Luigi Banfi lo studio di architettura BBPR . Nel periodo tra le due guerre le attività di Rogers coincidono sostanzialmente con l'impegno nello studio BBPR. Nel 1939 Rogers , ebreo , si rifugiò in Svizzera a causa delle leggi razziali fasciste mentre lo studio BBPR, proprio a partire

Ernesto Nathan print that page

Ernesto_Nathan

Nathan nacque a Londra il 5 ottobre 1845 dalla pesarese Sara Levi Nathan ( 1819 - 1882 ) e da Moses Meyer Nathan , agente di cambio tedesco naturalizzato inglese, che morì il 4 agosto 1859 , quando il ragazzo non aveva neanche quattordici anni. Entrambi i genitori avevano origini ebraiche

Gae Aulenti print that pageTimeline of Gae Aulenti

Aulenti02

razionalismo . Dal 1955 al 1965 fa parte della redazione di Casabella-Continuità sotto la direzione di Ernesto Nathan Rogers [3] . Sul fronte universitario è assistente prima di Giuseppe Samonà (dal 1960 al 1962 ) presso la cattedra di Composizione Architettonica all' Istituto Universitario

Lodovico Barbiano di Belgiojoso print that page

Proveniva da un'antica famiglia dell'aristocrazia lombarda. Insieme a Gian Luigi Banfi , Enrico Peressutti e Ernesto Nathan Rogers , con i quali avverte affinità culturali e stringe legami di solida amicizia, trascorre, a partire dal 1927 , un periodo di formazione presso la scuola diretta

wikipedia.org | 2018/2/24 17:59:32

Torre Velasca print that page

Paolo_Monti_-_Servizio_fotografico_-_BEIC_6338811

atmosfera della città di Milano, l'ineffabile eppure percepibile caratteristica [...] » ( Ernesto Nathan Rogers , 1958 [3] ) La torre fu progettata dallo Studio BBPR su incarico della società Rice, con la collaborazione dell'ingegner Arturo Danusso , su un'area del centro di Milano

Enrico Mantero print that page

Laureatosi al Politecnico di Milano nel 1960 , è stato assistente di Ernesto Nathan Rogers e successivamente professore ordinario di Composizione Architettonica e Urbana dal 1981 presso lo stesso Politecnico. Fu sicuramente uno degli architetti più importanti del panorama lombardo

wikipedia.org | 2013/2/20 23:12:24

Domus (periodico) print that page

Domus-logo-blu

modifica wikitesto ] La stampa riprende nel gennaio del 1946, col numero 205. Domus è diretta da Ernesto Nathan Rogers (dello studio BBPR ) e si presenta al pubblico con una nuova veste grafica, riallacciando al tempo stesso un filone di continuità culturale con il periodo della direzione

Mario Labò print that page

Paolo_Monti_-_Servizio_fotografico_-_BEIC_6338775

di livello nazionale e internazionale tra cui si rammenta Giuseppe Pagano , Giulio Carlo Argan , Ernesto Nathan Rogers oltre ad Alvar Aalto . Scrisse su diverse riviste di carattere culturale, tra le quali si cita L'Arte decorativa moderna , Emporium , nel Marzocco e nella rivista diretta

Richard Rogers print that pageTimeline of Richard Rogers

Queen_Elizabeth_II_with_Richard_Rogers_and_Sue_Essex

Guerra Mondiale, tornò con la famiglia in Inghilterra. Il padre era cugino dell'architetto italiano Ernesto Nathan Rogers . A scuola incontrò difficoltà a causa della sua dislessia [4] , decise di studiare architettura solo dopo aver prestato il servizio militare influenzato dalla figura

Tomba di Rocco Scotellaro print that page

Tomba2

studio BBPR , nella persona degli architetti Lodovico Barbiano di Belgiojoso , Enrico Peressutti ed Ernesto Nathan Rogers , su proposta di Carlo Levi e finanziato da Adriano Olivetti . Accoglie le spoglie dello scrittore lucano Rocco Scotellaro . [ modifica ] Descrizione Situata lungo