-

Risultati 1 - 10 su circa 52 per  Wikipedia / Ferrero della Marmora / Wikipedia    (1834145 articoli)

Ferrero della Marmora print that page

Carlo_Ferrero_della_Marmora

Quella dei Ferrero , marchesi della Marmora è stata un'illustre famiglia nobiliare piemontese, originaria di Biella . L'omonimo Palazzo La Marmora , oggi in parte adibito a polo museale e situato nel borgo storico di Piazzo – parte antica della città – fu la residenza cittadina

Filippo Ferrero della Marmora print that page

Nacque il 22 aprile 1719, [2] terzogenito [N 1] di Francesco Celestino Marchese della Marmora e Maddalena Gonteri di Cavaglià. Frequentò insieme al fratello Ignazio, il collegio di Chambéry e poi entrò nella Reale Accademia di Torino iniziando la carriera militare. [2] Nel 1734 divenne

wikipedia.org | 2018/3/8 8:32:40

Teresio Ferrero della Marmora print that page

Marcantonio Colonna Cardinale Giacinto Sigismondo Gerdil , B. Cardinale Teresio Maria Carlo Vittorio Ferrero della Marmora Onorificenze [ modifica | modifica wikitesto ] Cavaliere dell'Ordine Supremo della Santissima Annunziata Cavaliere della Legion d'onore Note [

wikipedia.org | 2018/7/18 13:12:01

Alfonso La Marmora print that pageTimeline of Alfonso La Marmora

Alfonso_La_Marmora_stampa

quale fu capo dell'esercito. Nonostante dal conflitto l' Italia avesse ottenuto il Veneto , La Marmora fu investito da gravi polemiche per la sconfitta di Custoza . Abbandonato anche dalla corte, si ritirò a vita privata. Viene a volte confuso con il fratello Alessandro , fondatore dei bersaglieri

Alberto La Marmora print that page

Alberto_La_Marmora

modifica | modifica wikitesto ] Conte e signore di Boriana , Beatino e Pralormo , [1] Alberto La Marmora nacque a Torino terzogenito e secondo tra i figli maschi del marchese Celestino Ferrero della Marmora e Raffaella Argentero di Bersezio che diedero alla luce sedici figli. Celestino

Alessandro La Marmora print that pageTimeline of Alessandro La Marmora

Alessandro_La_Marmora_2

ispiratore della creazione del Corpo dei Bersaglieri . Era originario di una nobile famiglia, quella dei Ferrero della Marmora . Indice 1 Biografia 2 Il Corpo dei Bersaglieri 3 Onorificenze 4 Ascendenza 5 Note 6 Voci correlate 7 Altri progetti 8 Collegamenti esterni Biografia

Carlo Emanuele La Marmora print that page

Carlo_Ferrero_della_Marmora

Carlo Emanuele era il secondo nato, primo tra i maschi, dei sedici figli del marchese Francesco Celestino Ferrero della Marmora , consignore di Borriana, Beatino e Pralormo e capitano dell'esercito piemontese, e della nobildonna Raffaella Argenterio di Bersezio. Tra i suoi fratelli compaiono

Cittadella di Alessandria print that page

Western_Europe_Utrecht_Treaty

La Cittadella di Alessandria costituisce uno dei più grandiosi monumenti europei nell'àmbito della fortificazione permanente del XVIII secolo , uno dei pochi ancora esistenti e sicuramente uno dei meglio conservati in Europa . È l'unica fortezza di pianura costruita dai Savoia nel XVIII

Governo La Marmora (Regno di Sardegna) print that page

Alfonso_La_Marmora

Il Governo La Marmora (Regno di Sardegna) è stato in carica dal 19 luglio 1859 al 21 gennaio 1860 . Indice 1 Presidente del consiglio dei ministri 2 Ministeri 2.1 Affari Esteri 2.2 Interno 2.3 Grazia e Giustizia e Affari Ecclesiastici 2.4 Guerra 2.5 Finanze 2.6

Palazzo La Marmora print that page

Piemonte , che nel corso del XVI secolo si suddivise nei due rami principali dei marchesi della Marmora , che avrebbero poi dato esponenti al Risorgimento italiano (vedi Ferrero della Marmora ) e dei Ferrero Fieschi principi di Masserano . In parte adibito a dimora privata e in parte

wikipedia.org | 2018/9/18 15:52:34