-

Risultati 1 - 10 su circa 251 per  Wikipedia / Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Australia-2 / Wikipedia    (10867 articoli)

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Australia-2 print that page

HMAS_Brisbane

A questo punto il riequipaggiamento delle Forze armate australiane venne completato. Tutti gli F-18 erano stati forniti dalla McDonnel-Douglas, mentre le fregate tipo Perry vennero aumentate a 6, dalle 4 preventivate. I cacciatorpediniere classe 'Adams' vennero a loro volta aggiornati e la

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Australia print that page

RAF_RAAF_USAF_C-17s_2007

Essendo un Paese immenso e ricco di materie, eppure con una ridotta popolazione, l’ Australia è interessata alla solidità degli scambi commerciali che ha con i Paesi limitrofi. Così, anche se non è direttamente minacciata da alcun nemico, nemmeno ai tempi della Guerra fredda (l’unico

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Thailandia print that page

diventata molto allarmata e provvide a riarmarsi con un oneroso programma per tutte e tre le Foze armate . Del resto vi era un motivo non privo di ratio per questo programma: spesso le truppe vietnamite, anche con mezzi corazzati, si sono spinte fin sulla frontiera thailandese e vi sono stati

wikibooks.org | 2018/5/20 7:52:07

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Regno Unito print that page

rovina del Giappone ex-imperiale la missione era completa: nonostante la relativa incolumità di Australia , Canada e Sudafrica, nessuno sulla Terra poteva discutere di predominio mondiale con gli Stati Uniti nucleari di Truman. Nessuno eccetto Stalin, che tuttavia era al comando di una nazione

wikibooks.org | 2018/7/12 9:47:27

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Nuova Zelanda print that page

inesistente e che la Nuova Zelanda non era certo una nazione popolosa come molti altri belligeranti. Nel dopoguerra ha combattuto in Corea e ha svolte molte missioni di peace-keeping. Ovviamente è legata alla sua 'sorella maggiore', l Australia , con la quale ha formato i famosi reparti ANZAC

wikibooks.org | 2017/10/7 8:33:58

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Estremo Oriente print that page

è parte dell'URSS/Russia, stato-continente, ma trattato come europeo-orientale) e a Nord dell Australia . In pratica l'Asia centrale e orientale. Come il Medio Oriente anche questo è un luogo strategico per gli equilibri mondiali . Meno ricco di petrolio, estremamente popoloso, con problemi

wikibooks.org | 2015/7/9 14:36:33

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Corea del nord print that page

che nel suo lato meridionale e orientale si 'sfrangia' gradatamente, fino ad arrivare quasi all Australia . Del resto ad Occidente si potrebbe anche dire che l'Europa sia nient'altro che la propaggine occidentale dell'Asia. La penisola coreana è stata spesso al centro di attenzioni estere

wikibooks.org | 2017/8/10 15:38:45

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Giappone print that page

nazione feudale fino alla metà del 1800, eppure era stata contattata dagli occidentali fin dal XVI secolo . Per vari motivi si 'chiuse' all'influenza esterna in maniera sempre più marcata, anche perché le nazioni europee dell'epoca non erano molto 'affidabili', e vari regni asiatici ne stavano

wikibooks.org | 2018/1/6 10:09:57

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Singapore-2 print that page

Attualmente Singapore ha forze armate a cui è possibile accedere da 16 anni e mezzo come volontari, oppure a 18 con la coscrizione obbligatoria, che dura 24 mesi. Grazie a questo è possibile ottenere delle F.A. piuttosto consistenti anche con una popolazione che vede una disponibilità

wikibooks.org | 2015/7/9 14:45:45

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Regno Unito-Missili print that page

MILAN_18

Delle armi a corto raggio, controcarri, si è già detto qualcosa. In ogni caso, oltre al MILAN da 2 km di gittata e circa 12 kg di peso, all' SS-11 e all'Entac, armi francesi controcarro a lunga e media gittata, gli inglesi hanno realizzato anche lo Swingfire , grosso ordigno da circa 25