-

Risultati 1 - 10 su circa 251 per  Wikipedia / Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Medio Oriente / Wikipedia    (10867 articoli)

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Medio Oriente print that page

la loro facile percorribilità via terra, ha fatto sì che qui i carri armati fossero una delle forze più importanti, assieme all'aviazione: la guerra del deserto, insomma, estremamente mobile e agile nell'esecuzione, perché con questi ampi spazi non v'é quasi modo di applicare la classica

wikibooks.org | 2015/7/9 14:42:39

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Argentina print that page

ARASant%C3%ADsimaTrinidadD-2

sono persino giunte ad affamare la popolazione di quello che è uno dei più grandi produttori mondiali di carne. L'arrivo di Nestor Khirkner al potere ha tuttavia aiutato la Nazione a risollevarsi, poco a poco, fino ad uscire dal default in cui cadde nel 2001. Le Forze armate argentine

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Francia-2 print that page

francese. Mai veramente eccellente come macchina da combattimento, era tuttavia un velivolo che nel dopoguerra diede all'industria un'esperienza operativa di grande valore per i successivi, rapidi sviluppi. Il velivolo somigliava molto in termini operativi all'F-84 statunitense, ma l'armamento

wikibooks.org | 2018/9/3 12:46:59

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Italia: Marina 2 print that page

Adrea_Doria_1

La prima classe di cacciatorpediniere postbellici fu la Indomito . Sono risultate unità di buone prestazioni nautiche, con apparato motore assai flessibile ed avevano spiccate capacità antisommergibile, anche grazie alla elevata potenza a disposizione. Alla classe Indomito è seguita la classe

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Francia-6 print that page

Ecco uno spaccato del 1992 che vede rappresentato il 35imo Reggimento di Fanteria Meccanizzata francese, e le differenze con un analogo tipo italiano. Comandato da un tenente Colonnello o un Colonnello, aveva 30 ufficiali, 64 sottufficiali e 289 militari di truppa per la CCAS, ovvero la compagnia

wikibooks.org | 2015/7/9 14:37:38

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Regno Unito-3 print that page

Centurion-Shot-Kal-Gimel-latrun-1

perché vi erano in tempo di pace tutte e 4 queste nazioni mantenevano entro il proprio controllo le forze armate nazionali. Ma in emergenza il NORTHAG era capace di aumentare da 200.000 a 500.000 effettivi, parte dei quali da parte del BAOR tramite la BRSC. La situazione logistica era in

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Yugoslavia print that page

Bosnia_mig29

RATNA MORNARICA, era ripartita in 3 nuclei: navi ASW e scorta navi leggere per difesa costiera forze sottomarine sia con unità d'altura che tascabili. In tutto questo comprendeva 5 sottomarini, 8 minisottomarini, 4 fregate missilistiche, 2 pattugliatori, 16 unità missilistiche, 13

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Vietnam-2 print that page

F-4B_VF-111_CVA-43

parte (al più, con gli inevitabili 'consiglieri') e aiuti militari+truppe combattenti pesantemente armate (con tanto di VII Flotta) dall'altra. Il coinvolgimento americano nel Sud Est asiatico era quindi già una realtà prima del famoso incidente del Golfo del Tonchino, come lapalissianamente

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Vietnam-1 print that page

sostenerne il peso. Nel 1922 venne creato anche un plotone di blindo Peugeot Mod 1915, anch'esse armate o con mitragliatrici o cannoni da 37 mm, ma usate sopratutto per ordine pubblico. In seguito arrivarono altri plotoni di carri e veicoli di autoprotetti Mod 1918 4x4, basati su autocarri

wikibooks.org | 2015/7/9 14:52:11

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Unione sovietica-cargo print that page

Victory_Day_Parade_2008-22

ingresso in servizio, nel 1947, il "Colt" è stato comunque il più prodotto aereo da trasporto del secondo dopoguerra , grazie alla sua straordinaria maneggevolezza a basse velocità, robustezza e versatilità. È stato prodotto anche nel modello a turboelica An-3, ma lo standard è dato