-

Risultati 1 - 10 su circa 251 per  Wikipedia / Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Spagna / Wikipedia    (10867 articoli)

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Spagna print that page

Una delle forze armate NATO meno note e più distanti dal 'Gap di Fulda', la Spagna ha sofferto per anni delle restrizioni internazionali inflitte per via del dittatore Francisco Franco, tanto che nel dopoguerra dovette mettere in servizio cloni del Bf-109 (Erano i CASA Buchon, con motore

wikibooks.org | 2015/7/9 14:45:56

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Spagna-2 print that page

L'Armada spagnola è stata afflitta da un lento e inesorabile declino, passando attraverso i secoli, dal dominio dei mari del XVI secolo alle umiliazioni contro gli americani del 1898 (quando persero Cuba e le Filippine) e poi, durante il XX secolo , ricoprendo un ruolo secondario nel panorama

wikibooks.org | 2018/8/31 16:24:41

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Regno Unito-Caccia moderni print that page

ILA_2008_PD_306

consorzio di 4 nazioni europee: Regno Unito, Germania Occidentale (ora Germania tout-court),Italia, Spagna e Francia, formato nel 1983; tuttavia entrò in servizio, per quello che riguarda l'Italia, nella base aerea di Grosseto al 4° Stormo solo il 20 febbraio 2004. Nel mezzo vi sono state

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Francia-8 print that page

AMX-13-

La Francia riveste a tutt'oggi un ruolo di primo piano nel panorama di materiali e mezzi per le forze terrestri. In ogni caso, come sempre per i sistemi francesi, senza riguardo per la loro reale efficacia e modernità, 'c'è da passare le Alpi': pochissima attenzione da parte della stampa

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Regno Unito print that page

tutt'oggi hanno da dire la loro. La prima delle due carte fu peraltro malamente giocata quando nel dopoguerra gli inglesi accettarono (attorno al 47) di fornire ai sovietici alcune decine dei loro migliori reattori, i Derwent e i Nene, entrambi della Rolls-Royce, che vennero prontamente copiati

wikibooks.org | 2018/7/12 9:47:27

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Spagna-3 print that page

L'aviazione in Spagna ha lunghe, ma non molto note radici. Venne istituita come abbozzo già nel 1896 come Servicio Militar de Aerostaciòn, ovviamente con gli aereostati. Questo venne riorganizzato poi, nel 1910, come Serivicio de Aerostacion, Aeronautica y Aviacion, gestito dal Corpo del

wikibooks.org | 2018/6/1 15:40:43

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Italia: Marina 5 print that page

reggimento Lagunari "Serenissima", in forza all'Esercito Italiano, la componente anfibia delle Forze Armate Italiane. Per la loro divisa e le tipologie di impiego, questo reparto potrebbe essere erroneamente definito in forza all'Esercito: in realtà il Battaglione San Marco non ha mai fatto

wikibooks.org | 2018/9/8 16:29:43

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Marocco print that page

Il Marocco è stato particolarmente coinvolto negli interessi europei tra il 19° e 20° secolo , quando le nazioni del Vecchio Continente si spartirono l'Africa. Nel 1912 vi fu un accordo tra la potente Francia e la vecchia e decadente, ma più vicina, Spagna . Venne stabilito un totale di

wikibooks.org | 2018/4/28 17:55:13

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Regno Unito-Strikers print that page

Buccaneer_S2B_Mildenhall_1988.

pieno carico di 1.113 km. Tecnica [ modifica ] Il Buccaneer aveva quindi una fusoliera costruita secondo la 'regola delle aree', che pure non dovrebbe essere così importante per una macchina subsonica. L'intera cellula era in lega d'alluminio. L'ala era a freccia, in posizione media, con

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Francia-caccia moderni print that page

Mirage2000picardie

escludendo il Tornado ADV e il JA-37: il primo non è propriamente un aereo da caccia multiruolo e il secondo appartenente ad una generazione di qualcosa antecedente), in servizio dal 1984. Ha conosciuto un'evoluzione tecnica considerevole, fermo restando la struttura basica, ed ha ricoperto