-

Risultati 1 - 10 su circa 134 per  Wikipedia / Fraxinus / Wikipedia    (1834145 articoli)

Fraxinus print that page

Fraxinus_xanthoxyloides_dumosa1

Il nome del genere ( Fraxinus ) risale al latino classico usato già da Virgilio e in tempi più moderni dal botanico francese Joseph Pitton de Tournefort (Aix-en-Provence, 5 giugno 1656 – Parigi, 28 dicembre 1708) [4] [5] ; ma potrebbe discendere anche dal verbo greco "frassein" (

Fraxinus ornus print that page

Fraxinus_ornus_aspetto_autunnale

Il Fraxinus ornus è una pianta della famiglia delle Oleaceae (conosciuto come Orniello o Orno e chiamato volgarmente anche frassino da manna o albero della manna nelle zone di produzione della manna ), è un albero o arbusto di 4-8 metri di altezza, spesso ridotto a cespuglio . Indice

Fraxinus angustifolia print that page

Keimblaetter

Frassino meridionale Frassino ossifillo Areale Fraxinus angustifolia Il frassino meridionale o frassino ossifillo ( Fraxinus angustifolia Vahl , 1804 ) è una pianta arborea della famiglia delle Oleaceae . Indice 1 Caratteristiche morfologiche 2 Produzione 3 Note

Parco nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna print that page

Parchi_nazionalib

Il Parco nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna è un'area protetta italiana, istituita nel 1993 [2] . Situato nell' Appennino tosco-romagnolo , il parco si trova lungo il confine delle regioni Emilia-Romagna e Toscana , a cavallo tra le province di Forlì-Cesena

Bosco print that page

Panorama-Bosco

Il bosco o selva è un'ampia superficie di terreno coperto da essenze sia arboree che arbustive , quindi non necessariamente devono essere piante ad alto fusto . Per chiamare un insieme di alberi "bosco" questo deve avere un'estensione minima di 2000 metri quadrati ed una larghezza minima

Fraxinus excelsior print that page

Fraxinus_excelsior_tree

Il Frassino maggiore o Frassino comune ( Fraxinus excelsior L. ) è una specie della famiglia delle Oleaceae , diffusa dall' Asia minore all' Europa . Indice 1 Descrizione 2 Coltivazione 3 Avversità 4 Usi medicinali 5 Usi officinali 6 Altri usi 7 Voci correlate 8 Altri

Riserva regionale Montagne della Duchessa print that page

Mappa_Riserva_regionale_Montagne_della_Duchessa

La Riserva Naturale Regionale delle Montagne della Duchessa , è una riserva naturale regionale che rientra nel Sistema delle Aree Protette della Regione Lazio . Istituita con la legge Regionale 70/90, si estende per circa 3500 ettari , interamente nel territorio del Comune di Borgorose

Parco nazionale della Sila print that page

Mappa_del_Parco_nazionale_della_Sila_per_WP

Il Parco nazionale della Sila è situato nel cuore della Sila e si estende per 73.695 ha [1] assumendo una forma allungata nord-sud. La sede del parco si trova a Lorica , mentre il perimetro coinvolge territorialmente tre delle cinque province calabresi, la Provincia di Catanzaro , la Provincia

Parco Regionale della Vena del Gesso Romagnola print that page

La_Vena_del_Gesso_Romagnola

Il Parco Regionale della Vena del Gesso Romagnola è un parco naturale di oltre seimila ettari situato nell' entroterra romagnolo tra Imola e Faenza . Negli anni sessanta nacque l'idea di tutelare la zona, avviando studi per definire e circoscrivere l'area. Il Parco fu istituito il 15

Parco regionale della Vena del Gesso Romagnola print that page

La_Vena_del_Gesso_Romagnola

Il parco regionale della Vena del Gesso Romagnola è un parco naturale di oltre seimila ettari situato nell' entroterra romagnolo tra Imola e Faenza . Negli anni sessanta nacque l'idea di tutelare la zona, avviando studi per definire e circoscrivere l'area. Il parco fu istituito il 15