-

Risultati 1 - 10 su circa 18 per  Wikipedia / Gaspare Bernardo Pianetti / Wikipedia    (1834145 articoli)

Gaspare Bernardo Pianetti print that page

Gaspare_Bernardo_Pianetti

Benedetto XIV Papa Clemente XIII Cardinale Enrico Benedetto Stuart Papa Leone XII Cardinale Gaspare Bernardo Pianetti Successione apostolica [ modifica | modifica wikitesto ] Vescovo Francesco Spalletti (1840) Vescovo Raffaele Bachetoni (1850) Vescovo Gaspare Pitocchi (1850)

Museo del Risorgimento (Castelfidardo) print that page

Palazzo_Mordini_Castelfidardo

Il Museo del Risorgimento è uno spazio espositivo di Castelfidardo , in provincia di Ancona , nelle Marche , dedicato al Risorgimento , con particolare attenzione alla battaglia di Castelfidardo (18 settembre 1860), che ebbe come conseguenza l'annessione al Regno di Sardegna delle Marche

Jesi print that page

Jesi_centro_storico

Posizionato lungo il medio corso del fiume Esino , è il centro più importante dell'intera Vallesina, un bacino demografico di 120 000 abitanti circa. Insieme ai Castelli di Jesi (comuni di Belvedere Ostrense , Castelbellino , Castelplanio , Cupramontana , Maiolati Spontini , Mergo , Monsano

Palazzo della Signoria (Jesi) print that page

Jesi,_Palazzo_della_Signoria_01

Comunale, notevolmente arricchita all'inizio del Novecento dalla donazione al Comune della famiglia Pianetti , tanto che le hanno cambiato il nome in Biblioteca Planettiana . L'orologio della torre [ modifica | modifica wikitesto ] Nel 1939 l'orologiaio Edoardo Marconi di Montecarotto

Ignazio Jacometti print that page

Scala_Santa_02

scolpì il bassorilievo Madonna con quattro angeli , per il monumento sepolcrale del cardinale Gaspare Bernardo Pianetti di Jesi; nel 1863 realizzò il sepolcro dell'abate Pigiani, nella chiesa di Santa Maria sopra Minerva ; nel 1866 il sepolcro della contessa Piccolomini Moroni Mozzi, che

Museo archeologico statale di Arcevia print that page

Museo_archeologico_statale_di_Arcevia_-_7

Il Museo archeologico statale di Arcevia (AN) è ospitato nei locali dell'ex convento di san Francesco in corso Mazzini. Accoglie una ricca collezione di reperti provenienti dal territorio arceviese a partire dai manufatti in selce di Ponte di Pietra fino ai corredi delle sepolture galliche

Civica raccolta d'arte, storia e cultura print that page

È presente inoltre un'importante collezione di grafica contemporanea donata da Brenno Bucciarelli (1918 - 1988), editore d'arte nato a Castelplanio; vi compaiono incisioni di alcuni dei più celebri artisti del Novecento come Bruno da Osimo , Virgilio Guidi , Luigi Bartolini . Una sezione

wikipedia.org | 2016/7/24 12:48:11

Civica raccolta d'arte Claudio Ridolfi print that page

La Civica Raccolta d'Arte "Claudio Ridolfi" di Corinaldo ( AN ) comprende circa sessanta opere, soprattutto di soggetto sacro, di Claudio Ridolfi ( Verona , ca. 1570 - Corinaldo , 1644 ), l'artista veronese che elesse Corinaldo a sua dimora, di Ercole Ramazzani , di Domenico Peruzzini

wikipedia.org | 2016/7/24 12:48:06

Museo speleo paleontologico e archeologico di Genga print that page

Abaziasanvittorefrasassi

Il Museo speleo paleontologico e archeologico di Genga è un museo di Genga ( AN ), allestito nel cenobio dell'Abbazia di San Vittore ( XI secolo ), che conserva il famoso ittiosauro di Genga. Il percorso espositivo è completato dal materiale paleontologico di area marchigiana in deposito

Museo internazionale della fisarmonica print that page

Castelfidardo_z03

Il Museo internazionale della fisarmonica ha sede a Castelfidardo ( An ). Castelfidardo è giustamente riconosciuta come patria della fisarmonica . Un artigiano locale, Paolo Soprani , elaborò nell' Ottocento il prototipo dello strumento e fondò una delle prime industrie italiane produttrici