-

Risultati 1 - 10 su circa 101 per  Wikipedia / Genocidio ruandese / Wikipedia    (1833985 articoli)

Filmografia sul genocidio ruandese print that page

Il genocidio in Ruanda è stato oggetto di un numero crescente di trasposizioni cinematografiche, sia di carattere documentario che ispirate a una ricostruzione drammatica dello sterminio dei tutsi del 1994. Dopo la realizzazione nel 2001 di 100 Days , prima pellicola esplicitamente dedicata

wikipedia.org | 2018/8/25 18:44:17

Genocidio del Ruanda print that page

Nyamata_Memorial_Site_13

Il genocidio del Ruanda fu uno dei più sanguinosi episodi della storia dell'Africa del XX secolo . Secondo le stime di Human Rights Watch , dal 6 aprile alla metà di luglio del 1994 , per circa 100 giorni, vennero massacrate sistematicamente (a colpi di armi da fuoco , machete pangas e

Genocidio print that page

Bones_of_anti-Nazi_German_women_still_are_in_the_crematoriums_in_the_German_concentration_camp_at_Weimar,_Germany

Con genocidio , secondo la definizione adottata dall' ONU , si intendono «gli atti commessi con l'intenzione di distruggere, in tutto o in parte, un gruppo nazionale , etnico , razziale o religioso ». Il termine genocidio " è una parola d'autore coniata da Raphael Lemkin , giurista polacco

Ruanda print that page

Artigianato_ruandese

fece parte della Deutsch-Ostafrika , colonia dell' Impero tedesco . Indice 1 Storia 1.1 Il genocidio del 1994 1.2 I vent'anni seguenti 2 Territorio 2.1 Idrografia 3 Clima 4 Popolazione 4.1 Demografia 4.2 Etnie 4.3 Lingue 5 Ordinamento dello stato 5.1 Suddivisione

Fronte Patriottico Ruandese print that page

Il Fronte Patriottico Ruandese (in francese : Front Patriotique Rwandais - FPR ) è un partito politico ruandese . Indice 1 Storia 2 Leaders 3 Risultati elettorali 3.1 Elezioni presidenziali 3.2 Elezioni parlamentari 4 Note 5 Altri progetti 6 Collegamenti esterni

wikipedia.org | 2018/7/19 9:26:32

Guerra civile ruandese print that page

Nyamata_Memorial_Site_13

La guerra civile ruandese ( 1990 - 1993 ) contrappose le forze governative del presidente Juvénal Habyarimana e i ribelli del Fronte Patriottico Ruandese (Rwandan Patriotic Front, RPF) e, dal punto di vista etnico , gli Hutu e i Tutsi . Le ostilità cominciarono il 2 ottobre 1990 e

Tribunale Penale Internazionale per il Ruanda print that page

Nyamata_Memorial_Site_13

una risoluzione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite per giudicare i responsabili del Genocidio ruandese e di altre gravi forme di violazioni dei diritti umani commessi sul territorio ruandese o da cittadini ruandesi negli stati confinanti dal 1 gennaio al 31 gennaio 1994

Tribunale penale internazionale per il Ruanda print that page

Nyamata_Memorial_Site_13

una risoluzione del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite per giudicare i responsabili del genocidio ruandese e di altre gravi forme di violazioni dei diritti umani commessi sul territorio ruandese o da cittadini ruandesi negli stati confinanti dal 1º gennaio al 31 dicembre 1994

Crisi dei Grandi Laghi print that page

Nyamata_Memorial_Site_13

oltre due milioni di profughi ruandesi avvenuta nel 1994 a causa degli eventi successivi al genocidio del Ruanda . I profughi erano principalmente di etnia Hutu , in fuga dalle azioni di rappresaglia che i Tutsi del Fronte Patriottico Ruandese (RPF) stavano mettendo in atto nel corso

Ingabo z'u Rwanda print that page

Mil_Mi-17_Rwanda_Air_Force_-_Darfur_support,_U.S._Army_Africa,_Kigali,_Rwanda_090114

del Ruanda . La maggior parte del personale precedentemente serviva nell' Esercito Patriottico Ruandese (RPA). Il CDR è composto da: [2] Consiglio dell'Alto Comando della RDF Stato Maggiore della RDF Forza Terrestre del Ruanda Forza Aerea del Ruanda unità specializzate Dopo che