-

Risultati 1 - 10 su circa 39 per  Wikipedia / Giovanni Giacomo Grimaldi / Wikipedia    (1834145 articoli)

Giovanni Giacomo Grimaldi print that page

Giovanni_Giacomo_Grimaldi_doge_di_Genoa_1756-1758

Il Serenissimo Giovanni Giacomo Grimaldi ( Genova , 1705 – Padova , 1777 ) fu il 164º doge della Repubblica di Genova . Biografia [ modifica | modifica wikitesto ] Stemma nobiliare dei Grimaldi Nacque probabilmente a Genova nel 1705, ma la sua gioventù e adolescenza la trascorse

Giacomo Grimaldi Durazzo print that page

Giacomo_Grimaldi_Durazzo-doge

Durazzo che iscritta dal 1528 nell' Albergo della nobiltà genovese venne affiliata alla famiglia Grimaldi . Anche il figlio Giacomo cominciò ben presto la sua attività politica per Genova e la sua Repubblica, in particolare dopo aver ricoperto incarichi onorifici e con responsabilit

Giacomo Agostino Brusco print that page

progetto di Gregorio Petondi ) si fa artefice di un accordo tra la Repubblica di Genova e le famiglie Grimaldi e Brignole Sale, per la creazione di Piazza della Meridiana, ovvero lo spazio di raccordo tra la cinquecentesca Strada Nuova e la settecentesca Strada Nuovissima; in questa occasione

wikipedia.org | 2018/6/18 11:50:04

Giacomo Grillo (trovatore) print that page

Sordello

Si trovano menzionati molti Giacomo Grillo" nei documenti del XIII secolo a Genova ed è difficile identificare in modo definitivo il trovatore tramite uno di essi. Cronologicamente, il Giacomo menzionato in un atto del 15 agosto del 1281 non era probabilmente il trovatore. Vi è un Giacomo

Giacomo Dondulo print that page

dieci al comando di Marino Morosini. Frattanto venticinque galee genovesi guidate da Luchetto Grimaldi avevano bloccato il porto di Acri . Venutone a conoscenza, il Dondulo raggiunse la Siria e il 29 agosto attaccò una parte della flotta, catturando cinque navi nemiche. Successivamente

wikipedia.org | 2017/11/27 21:15:15

Giacomo Campofregoso print that page

Genova-Palazzo_San_Giorgio-DSCF7709-edit

patronato dei governanti e avente come denominazione "Maona di Scio"; secondo alcuni studi proprio a Giacomo , all'epoca poco più che ventenne, si deve tale nome che diventerà in futuro una delle società fulcro dell'economia di Genova . Dopo i primi successi nel campo commerciale seguirono

Giovanni Giacomo Imperiale Tartaro print that page

Giovanni_Giacomo_Imperiale_Tartaro-doge

Il Serenissimo Giovanni Giacomo Imperiale Tartaro ( Genova , 1554 – Genova , 1622 ) fu il 92° doge della Repubblica di Genova . Biografia [ modifica | modifica wikitesto ] Nativo di Genova in un periodo intorno al 1554, la sua famiglia, i Tartaro, provenivano dall'Oriente e solo

Giacomo Maria Brignole print that pageTimeline of Giacomo Maria Brignole

Genova-Palazzo_San_Giorgio-DSCF7709-edit

Il Serenissimo Giacomo Maria Brignole ( Genova , 10 dicembre 1724 – Firenze , 21 dicembre 1801 ) fu il 176º e il 184º doge della Repubblica di Genova , rispettivamente dal 1779 al 1781 e dal 1795 al 1797 . Fu l'ultimo doge prima della soppressione dello stato genovese e l'unico

Tomaso di Campofregoso print that page

Tommaso_di_Campofregoso_-_moneta_1415-1421

Figlio di Pietro Campofregoso , già doge per un solo giorno il 13 luglio del 1393 , viene considerato dagli storici come uomo tra i più abili ed ingegnosi della sua famiglia e con uno stile di vita simile a quello del padre. Nei primi anni del XV secolo fu nominato capitano della Repubblica

Paolo di Campofregoso print that page

Doge_e_cardinale_Paolo_di_Campofregoso

Viene ricordato per aver istituito a Genova la festa di precetto della Decollazione di San Giovanni Battista e l'istituzione ligure del Monte di Pietà grazie alla collaborazione con il beato Angelo Carletti . Indice 1 Biografia 1.1 Vita ecclesiastica 1.2 Vita politica 2