-

Risultati 1 - 10 su circa 13 per  Wikipedia / I Guess That's Why They Call It the Blues / Wikipedia    (1834145 articoli)

I Guess That's Why They Call It the Blues print that page

ha nostalgia della sua fidanzata. Il videoclip venne filmato al Rivoli Ballroom di Londra . I Guess That 's Why They Call It the Blues venne pubblicata come singolo nell'aprile del 1983 nel Regno Unito e nell'ottobre dello stesso anno negli Stati Uniti : ebbe un grandioso successo,

wikipedia.org | 2017/10/3 8:24:59

Candle in the Wind 1997 print that page

Il brano raggiunse nello stesso anno il primo posto nella classifica dei singoli venduti nel Regno Unito ed ebbe uno straordinario successo in tutto il mondo, superando in poco tempo White Christmas di Bing Crosby nella classifica dei singoli più venduti di sempre [17] , con circa 40 milioni

wikipedia.org | 2018/8/14 8:08:10

If the River Can Bend print that page

Can Bend " (Edit) - 4:04 " Don't Let the Sun Go Down on Me " (live in Paris 1998) - 6:09 " I Guess That 's Why They Call It the Blues " (live in Paris 1998) - 4:37 " Sorry Seems to Be the Hardest Word " (live in Paris 1998) - 4:04 Note [ modifica | modifica wikitesto ] ^ Elton

wikipedia.org | 2017/10/3 9:16:08

Elton John print that pageTimeline of Elton John

Elton_John_2011_Shankbone_4

Sir Elton Hercules John , nome d'arte di Reginald Kenneth Dwight ( Londra , 25 marzo 1947 ), è un cantautore , compositore e musicista britannico . È uno dei maggiori artisti del rock contemporaneo [10] [11] [12] [13] ; con la sua intensa attività musicale ha infatti contribuito notevolmente

Too Low for Zero print that page

1969), Elton suona tutti gli strumenti a tastiera; la produzione è di Chris Thomas, mentre in I Guess That 's Why They Call It the Blues è presente Stevie Wonder all'armonica. Too Low for Zero , come già detto, venne accolto positivamente dalla critica [1] e riportò John nella Top

wikipedia.org | 2018/8/9 21:06:00

Reg Strikes Back print that page

numero 18 in patria, ma piazza al numero 2 in USA il singolo I Don't Wanna Go on with You Like That [1] ; tra l'altro, si rivela un gran successo in Italia (pur se a distanza di vari mesi dalla pubblicazione), conseguendo una numero 3 grazie all'altro estratto A Word in Spanish , che Elton

wikipedia.org | 2017/10/3 5:47:26

The Big Picture (Elton John) print that page

wikitesto ] Brano Formato "Big Man in a Little Suit" Recover Your Soul CD (US/UK) "I Know Why I'm in Love" Recover Your Soul CD (US/UK) "No Valentines" Recover Your Soul [Single edit] CD (UK) "You Can Make History (Young Again)" Something About the Way You Look Tonight

wikipedia.org | 2017/10/3 5:47:13

One Night Only: The Greatest Hits Live at Madison Square Garden print that page

Songs (Say So Much) con Bryan Adams , Saturday Night's Alright for Fighting con Anastacia e I Guess That 's Why They Call It the Blues con Mary J. Blige ; da notare anche Goodbye Yellow Brick Road , qui esibita in duetto con Billy Joel (contrariamente al CD Elton John One Night Only

wikipedia.org | 2017/11/25 16:07:25

Greatest Hits Vol. 3 (Elton John) print that page

dall'artista tra il 1979 e il 1986. Un terzo dei brani ( Too Low For Zero , I'm Still Standing , I Guess That 's Why They Call It the Blues e Kiss the Bride ) proveniva dall'album del 1983 Too Low for Zero , il disco degli anni Ottanta accolto in maniera più calorosa sia dalla critica

wikipedia.org | 2018/7/27 21:20:40

One Night Only (Elton John) print that page

Songs (Say So Much) con Bryan Adams , Saturday Night's Alright for Fighting con Anastacia e I Guess That 's Why They Call It the Blues con Mary J. Blige . Sebbene nel disco Goodbye Yellow Brick Road sia cantata dal solo Elton, in uno dei due spettacoli è stata eseguita in duetto con

wikipedia.org | 2017/10/3 9:18:01