-

Risultati 1 - 10 su circa 62 per  Wikipedia / Inglese/Numeri cardinali infiniti aritmetica / Wikipedia    (1834145 articoli)

Numero cardinale print that page

In matematica , i numeri cardinali sono una generalizzazione dei numeri naturali utilizzati per indicare la grandezza di un insieme . Mentre per gli insiemi finiti la grandezza è indicata da un numero naturale, e cioè il numero di elementi, i numeri cardinali (la cardinalità ) classificano

wikipedia.org | 2016/9/23 15:02:02

Numero ordinale (teoria degli insiemi) print that page

In matematica , i numeri ordinali costituiscono un'estensione dei numeri naturali che tiene conto anche di successioni infinite , introdotta da Georg Cantor nel 1897 . Questa generalizzazione è l'oggetto della presente pagina. Indice 1 Introduzione 2 Dal finito al "transfinito

wikipedia.org | 2016/9/23 14:56:02

Georg Cantor print that pageTimeline of Georg Cantor

Georg_Cantor2

conseguendo infine il dottorato presso l' Università di Berlino nel 1867 con una tesi sulla teoria dei numeri : De aequationibus secundi gradus indeterminatis . Georg ebbe sempre nostalgia della madrepatria, dichiarandosi più russo che tedesco. Cantor riconobbe che gli insiemi infiniti

Discussioni progetto:Matematica/Archivio24 print that page

Il titolo del redirect in oggetto è corretto? In rete c'è qualche centinaio di occorrenze. Grazie -- Q ( msg ) 13:36, 24 ago 2012 (CEST) [ modifica ] Cancellazione di Quozienti di determinanti La pagina « Quozienti di determinanti », il cui argomento rientra nell'area tematica di

wikipedia.org | 2013/3/14 14:18:24

Richard Dedekind print that pageTimeline of Richard Dedekind

Richard_Dedekind_1900s

Gauss insegna matematica ad un livello abbastanza elementare e Dedekind apprende la teoria dei numeri presso il Dipartimento di Matematica e Fisica. Tra i più influenti insegnanti di Dedekind vi è anche Moritz Abraham Stern , che in quegli anni scrive diversi lavori sulla teoria dei numeri

Cardinalità del continuo print that page

In matematica la cardinalità del continuo è il numero cardinale dell' insieme dei numeri reali (che, a volte, viene chiamato il continuo ). Questo numero cardinale viene spesso indicato con il carattere , . Indice 1 Proprietà 1.1 Non numerabilità 1.2 Uguaglianze

wikipedia.org | 2013/2/17 14:19:04

Storia dei numeri print that page

Babylonian_numerals

Giappone 7 I Maya 8 Gli Inca 9 La cultura araba 10 Dal Medioevo alla moderna teoria dei numeri 11 Breve storia degli insiemi numerici 12 Note 13 Bibliografia 14 Voci correlate 15 Collegamenti esterni Origini [ modifica | modifica wikitesto ] Vi sono reperti ancora

Insieme delle parti print that page

Cardinalità dell'insieme delle parti 1.1 Insiemi finiti 1.1.1 Dimostrazione 1.2 Insiemi infiniti 2 Algebra 3 La notazione 2 S 4 Assioma dell'insieme potenza 5 Voci correlate 6 Note 7 Collegamenti esterni [ modifica ] Cardinalità dell'insieme delle parti L'

wikipedia.org | 2013/3/2 14:58:41

Aritmetica modulare print that page

L' aritmetica modulare (a volte detta aritmetica dell'orologio poiché su tale principio si basa il calcolo delle ore a cicli di 12 o 24) rappresenta un importante ramo della matematica . Essa trova applicazioni nella crittografia , nella teoria dei numeri (in particolare nella ricerca

wikipedia.org | 2016/11/14 17:59:45

Storia della matematica print that page

Woman_teaching_geometry

secolo 6 XVII secolo 7 XVIII secolo 8 XIX secolo 8.1 Algebra 8.2 Analisi 8.3 Teoria dei Numeri 8.4 Geometria 8.5 Algebra astratta 8.6 Logica, Teoria degli insiemi 9 XX secolo 9.1 Teoria degli insiemi 9.2 Analisi 9.3 Algebra 9.4 Topologia 9.5 Teoria dei numeri