-

Risultati 1 - 10 su circa 21 per  Wikipedia / Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato / Wikipedia    (1834145 articoli)

Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato print that page

Sede_IPZS_via_Salaria

L' Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A. (IPZS) è controllato al 100% dal Ministero dell'Economia e delle Finanze del quale è una società in house . È anche la zecca della Repubblica Italiana . La sede principale – trasferita nel 2010 dalla storica collocazione in piazza

Francobolli ed erinnofili dell'Istituto Poligrafico italiano print that page

Foglietto_poligrafico

L Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato italiano ha emesso nel corso degli anni, oltre che i valori postali per tutti gli usi (francobolli, marche, cambiali, modulistica), anche alcune particolari emissioni a scopo filatelico e commemorativo a carattere erinnofilo , cioè privo di valore

Istituto Luce Cinecittà print that page

Cinecitt%C3%A0_-_Entrance

storici studi di Via Tuscolana in zona Cinecittà ). Indice 1 Storia 2 Archivio Storico dell Istituto Luce 3 Note 4 Voci correlate 5 Collegamenti esterni Storia [ modifica | modifica wikitesto ] Lo stesso argomento in dettaglio: Istituto Luce . L' Istituto Luce nasce

Annali dell'Istituto superiore di sanità print that page

La rivista venne fondata nel 1938 da Domenico Marotta con il nome di Rendiconti dell Istituto superiore di sanità ; assunse l'attuale denominazione nel 1965 . Direttore responsabile della rivista è per statuto il presidente dell'ISS. La rivista cartacea è stampata dall' Istituto Poligrafico

wikipedia.org | 2018/1/12 17:33:18

Andrea Monorchio print that page

Andrea_Monorchio_2010

amministrazione che risale al 1958 all'età di 19 anni. Per trentaquattro anni è stato uno dei contabili dello Stato e negli ultimi 13 il contabile più alto in grado con la qualifica di Ragioniere generale dello Stato . Nell'arco degli anni novanta si è trovato più volte a gestire

Zecca di Marciana print that page

Museo_della_Zecca_di_Marciana_1

La cosiddetta zecca di Marciana è una struttura storica che si trova all'interno dell'abitato di Marciana , all' isola d'Elba . Insiste su una struttura ad ipogeo interamente scavata in un banco di granodiorite , secondo alcuni identificabile come una sepoltura gentilizia con dromos , databile

Valerio Castronovo print that page

la Fondazione Museo italiano dell'industria e del lavoro “Eugenio Battisti” di Brescia e l Istituto di studi storici “Gaetano Salvemini” di Torino. È coordinatore scientifico del Centro studi sul giornalismo “Gino Pestelli” di Torino, e membro del Comitato scientifico dell Istituto

wikipedia.org | 2016/10/6 14:30:52

Gerolamo Gaslini print that page

Monza-lapide-Gerolamo-Gaslini

in tutt'italia, da nord al centro, al sud e persino nelle isole. Non si tratta solo di industrie dello stesso settore,ma le imprese che egli acquisisce oltre quelle che si integrano con le olearie (Oleifici Gaslini) riguardano il campo immobiliare , alimentare (Biscottificio Wamar e Genepesca

Serbariu print that page

Serbariu

Consiste in un'antica borgata agro-pastorale, ora completamente inglobata a Carbonia (di cui può essere considerata il nucleo originario) prima con i rioni, detti "palazzoni di Serbariu", poi con quello recente di Santa Caterina, costituendo di fatto un quartiere della periferia sud-est della

Bacu Abis print that page

Piazza_Cineteatro_Bacu_Abis

Sull'origine del nome vertono prevalentemente su due teorie. La prima potrebbe intendere il senso del toponimo Bacu Abis come "forra o gola delle api" (in sardo: bacu o baccu). Tale teoria fu sposata anche da Primo Levi , nel racconto Piombo del suo libro Il sistema periodico : « …questo