-

Risultati 1 - 10 su circa 13 per  Wikipedia / Jean-Pierre Jarier / Wikipedia    (1834145 articoli)

Jean-Pierre Jarier print that pageTimeline of Jean-Pierre Jarier

Matra_Simca_670C_-_J._P._Jarier_1974-05-19

Nato a Charenton-le-Pont , vicino Parigi , Jarier si interessò al mondo dell'automobilismo a 21 anni. [1] Prima si era dedicato alle moto da corsa, ma a seguito di una promessa fatta alla madre di abbandonare questo suo interesse, la convinse a vendere l'auto di famiglia per comprargli una

Gran Premio d'Italia 1980 print that page

Imola_1980

Cosworth DOHC. [2] La Renault confermò anche per il 1981 la stessa coppia di piloti titolari Jean Pierre Jabouille e René Arnoux . La Scuderia Ferrari invece comunicò la sua intenzione di ufficializzare il pilota, che avrebbe sostituito Jody Scheckter , solo al lunedì dopo il gran

Shadow DN5 print that page

1975_Shadow-Cosworth_DN5

La Shadow DN5 fu una vettura di Formula 1 che fece il suo debutto al Gran Premio del Sud Africa 1975 con al volante Jean Pierre Jarier ottenendo subito la pole position ma essendo costretta da un guasto alla trasmissione ad abbandonare la gara. Progettata da Tony Southgate e Dave Wass

Campionato mondiale di Formula 1 1980 print that page

Alan_Jones_1980

La stagione 1980 del Campionato mondiale FIA di Formula 1 è stata, nella storia della categoria, la 31ª ad assegnare il Campionato Piloti e la 23ª ad assegnare il Campionato Costruttori . È iniziata il 13 gennaio e terminata il 5 ottobre, dopo 14 gare, una in meno della stagione precedente

Gran Premio di Gran Bretagna 1979 print that page

Silverstone_1975

primo successo in Formula 1. Ha preceduto sul traguardo i francesi René Arnoux su Renault e Jean Pierre Jarier su Tyrrell - Ford Cosworth . Indice 1 Vigilia 1.1 Organizzazione della gara 1.2 Aspetti tecnici 1.3 Aspetti sportivi 2 Qualifiche 2.1 Resoconto 2.2 Risultati

Campionato mondiale di Formula 1 1978 print that page

Divina_galica_gp_argentina_1978

La stagione 1978 del Campionato mondiale FIA di Formula 1 è stata, nella storia della categoria, la 29ª ad assegnare il Campionato Piloti e la 21ª ad assegnare il Campionato Costruttori . È iniziata il 15 gennaio e terminata l'8 ottobre, dopo 16 gare, una in meno rispetto alla stagione

Campionato mondiale di Formula 1 1979 print that page

Jody_Scheckter_Gp_Italia_1979

La stagione 1979 del Campionato mondiale FIA di Formula 1 è stata, nella storia della categoria, la 30ª ad assegnare il Campionato Piloti e la 22ª ad assegnare il Campionato Costruttori . È iniziata il 21 gennaio e terminata il 7 ottobre, dopo 15 gare, una in meno della stagione precedente

Gran Premio di Francia 1979 print that page

corsa domenica 1º luglio 1979 sul Circuito di Digione . La gara è stata vinta dal francese Jean Pierre Jabouille su Renault ; per il vincitore e per la sua scuderia si trattò della prima vittoria in carriera. Questa fu anche la prima vittoria per una vettura spinta da un motore turbocompresso

wikipedia.org | 2018/7/28 19:34:11

Gran Premio del Sudafrica 1979 print that page

preceduto sul traguardo il sudafricano Jody Scheckter anch'egli su Ferrari e il francese Jean Pierre Jarier su Tyrrell - Ford Cosworth . Indice 1 Vigilia 1.1 Sviluppi futuri 1.2 Aspetti tecnici 1.3 Aspetti sportivi 2 Qualifiche 2.1 Resoconto 2.2 Risultati 3

wikipedia.org | 2013/2/27 6:47:06

Gran Premio d'Olanda 1980 print that page

Piquet_at_1980_Dutch_Grand_Prix

Il Gran Premio d'Olanda 1980 è stata la undicesima prova della stagione 1980 del Campionato mondiale di Formula 1 . Si è corsa domenica 31 agosto 1980 sul Circuito di Zandvoort . La gara è stata vinta dal brasiliano Nelson Piquet su Brabham - Ford Cosworth ; per il vincitore si tratt