-

Risultati 1 - 10 su circa 276 per  Wikipedia / Locomotiva FS E.636 / Wikipedia    (1834145 articoli)

Locomotiva FS E.636 print that page

E636-144canicatti1999-04-02

Le locomotive E 636 sono state un gruppo di locomotive elettriche delle Ferrovie dello Stato . Progettate nel 1937-38 dall'ingegner Alfredo D'Arbela e collaboratori per subentrare alle E.626 specialmente nel traino dei treni viaggiatori e merci sulle linee più tortuose della rete FS

Locomotiva FS E.646 print that page

FS_E646_196_Palazzolo_sull_Oglio_20140302

traino e di minori tempi di percorrenza. Tra le locomotive elettriche disponibili nel parco rotabili FS , tutte di progettazione anteguerra, nessuna raggiungeva la potenza di 3  M W ; le E.626 e E 636 , progettate nel periodo fascista e costruite tra questo e il secondo dopoguerra erano

Discussioni progetto:Trasporti/Archivio/Archivio-1 print that page

E402-027

Notavo che, stando alle definizioni date in funivia e funicolare , per funivia viene inteso un mezzo di trasporto trainato da funi, con la conseguenza che le funicolari risultano sottoinsieme delle funivie. L'enciclopedia che ho io (De Agostini), invece, intende per funicolare un mezzo di

Produzione di locomotive a vapore nel mondo print that page

USATC-5740_locomotive

Voci correlate 6 Collegamenti esterni Generalità [ modifica | modifica wikitesto ] La locomotiva 52.3588 della Deutsche Bundesbahn in deposito nel 1952 . Costruite in almeno 7 000 unità tra il 1942 e il 1951 come "locomotive di guerra" ( Kriegslokomotive ) della Deutsche Reichsbahn

Alfredo D'Arbela print that page

E645.104_Sondrio

Opere 5 Bibliografia Attività professionale [ modifica | modifica wikitesto ] La locomotiva E.645.104 (in origine E.646.004) ripresa nella stazione di Sondrio l'11 giugno 2008 . Dopo una breve esperienza nei Reparti di esercizio, fu chiamato alla direzione del Servizio Materiale

Locomotiva FS E.656 print that page

FS_E656_294

carrelli e semicasse articolate, tipico di diverse famiglie di mezzi italiane, come le locomotive E 636 , E.645 ed E.646 , per risolvere il problema delle linee con molte curve e di raggio ridotto: il passo rigido del veicolo era drasticamente ridotto, rendendo i mezzi meno aggressivi verso

Locomotiva FS 656 print that page

3061-3100 . Rappresentavano la versione migliorata e modificata con la doppia espansione della locomotiva FS 650 (ex 300 RM). Indice 1 Storia 2 Caratteristiche 3 Note 4 Bibliografia 5 Voci correlate Storia [ modifica | modifica wikitesto ] Le locomotive vennero costruite

wikipedia.org | 2016/3/22 14:56:32

Locomotiva FS E.626 print that page

E_626

meccanica venne sviluppato dal team dell'ingegner Giuseppe Bianchi del Servizio Materiale e Trazione FS di Firenze , "padre fondatore" dell'odierno sistema ferroviario italiano e di molte locomotive storiche; su richiesta specifica delle Ferrovie, le nuove motrici avrebbero dovuto avere 6

Locomotiva FS D.343 print that page

Milano_Smistamento_D.343

le Ferrovie dello Stato nel 1964 commissionarono all'industria privata la costruzione di una locomotiva che fosse multiruolo e allo stesso tempo economica. Venne quindi scelta una potenza installata tipo di 1000 CV come limite allo stesso tempo economico ma non troppo basso. Furono costruite

Locomotiva FS E.424 print that page

Locomotiva_E424.075

La locomotiva E.424 è una locomotiva elettrica a corrente continua , a 3  k V , delle Ferrovie dello Stato . Nacque successivamente al gruppo E 636 di cui riprese l'aspetto di massima. Indice 1 Storia 2 Caratteristiche 2.1 Parte meccanica 2.2 Parte elettrica 3 Le varie