Risultati 1 - 10 su circa 78 per  Wikipedia / Lutra lutra / Wikipedia    (1833985 articoli)

Lutra lutra print that page

Fischotter,_Lutra_Lutra

Lutra nippon La lontra europea ( Lutra lutra , Linnaeus 1758 ) è un mammifero di medie dimensioni (raggiunge anche i 120 cm, compresa la lunga coda) che trova il suo habitat ideale lungo i fiumi e i laghi europei ed asiatici. Indice 1 Distribuzione 2 Biologia 3 Minacce

Lutra sumatrana print that page

Otter_from_Cambodia

La lontra dal naso peloso ( Lutra sumatrana ) è una delle più rare specie di lontra del mondo, tanto che nel 1998 era perfino stata dichiarata estinta, visto che nessun esemplare era più stato osservato da molti anni; da allora, comunque, ne sono state riscoperte alcune piccolissime popolazioni

Lutra print that page

Loutre_des_pyrenees_baronnies_2004

Comprende le seguenti specie e sottospecie : [1] Lutra lutra Linnaeus, 1758 - lontra comune Lutra lutra lutra Linnaeus, 1758 Lutra lutra angustifrons Lataste, 1885 Lutra lutra aurobrunneus Hodgson, 1839 Lutra lutra barang F. G. Cuvier, 1823 Lutra lutra chinensis Gray

Foreste montane della penisola iberica nord-occidentale print that page

Hoyos_del_Iregua_desde_el_Castillo_de_Vinuesa

Le foreste montane della penisola iberica nord-occidentale sono una ecoregione terrestre della ecozona paleartica appartenente al bioma delle foreste, boschi e macchie mediterranei (codice ecoregione: PA1216 [1] ) che si sviluppa per circa 57.300 km² nella penisola iberica nord-occidentale

Boschi secchi mediterranei di Acacia-Argania e macchie di succulente print that page

Argania_spinosa_1

I boschi secchi mediterranei di Acacia - Argania e macchie di succulente sono un' ecoregione dell' ecozona paleartica , definita dal WWF (codice ecoregione: PA1212), che si estende attraverso il sud-ovest del Marocco , l'estremità settentrionale della costa del Sahara Occidentale , l'ovest

Foreste miste dei monti Changbai print that page

%E6%9C%9B%E5%A4%A9%E9%B9%85_15%E9%81%93%E6%B2%9F_%E5%A4%A7%E6%BC%A0

Le foreste miste dei monti Changbai sono un' ecoregione dell' ecozona paleartica , definita dal WWF (codice ecoregione: PA0414), situata in Asia orientale , al confine tra Cina e Corea del Nord [1] . Indice 1 Territorio 2 Flora 3 Fauna 4 Conservazione 5 Note 6 Voci correlate

Foreste montane miste dei Rodopi print that page

Kozyastena

Le Foreste montane miste dei Rodopi sono un' ecoregione dell' ecozona paleartica (codice ecoregione: PA0435 [1] ). L'ecoregione fa parte dell'ecoregione globale denominata Foreste miste montane dell'Europa mediterranea , inclusa nella lista Global 200 [2] . Indice 1 Territorio 2

Foreste miste caucasiche print that page

Borjomi_Kharaguli_National_Park_-_Georgia_(1)

Le foreste miste caucasiche sono un' ecoregione dell' ecozona paleartica , definita dal WWF (codice ecoregione: PA0408), che occupa la catena del Caucaso [1] . L'ecoregione fa parte dell'ecoregione globale denominata Foreste temperate del Caucaso, dell'Anatolia, dell'Hyrcanian , inclusa

Foreste sempreverdi della pianura del Chang Jiang print that page

Qutang_Gorge_on_Changjiang

nuotando verso le aree più elevate prima dell'inizio della stagione delle piogge. Anche la lontra ( Lutra lutra ) abita i corsi d'acqua. Tra gli uccelli più rari di questa ecoregione figura la gru siberiana ( Grus leucogeranus ), della quale 3000 esemplari svernano nel lago Poyang, il

Foreste miste della Manciuria print that page

DiuSeoiLau_Waterfall

Le foreste miste della Manciuria sono un' ecoregione dell' ecozona paleartica , definita dal WWF (codice ecoregione: PA0426), situata nell' Asia orientale , nel punto dove convergono i confini di Corea , Cina e Russia [1] . Indice 1 Territorio 2 Flora 3 Fauna 4 Conservazione