-

Risultati 1 - 10 su circa 56 per  Wikipedia / Magnitudine assoluta / Wikipedia    (1834145 articoli)

Magnitudine assoluta print that page

In astronomia , la magnitudine assoluta (M) è la magnitudine apparente ( m ) che un oggetto avrebbe se si trovasse ad una distanza dall'osservatore di 10  parsec o 1  unità astronomica a seconda del tipo di oggetto (stellare/galattico o corpo del Sistema solare ). Più semplicemente

wikipedia.org | 2017/9/5 17:11:25

Theta Doradus print that page

visibilità è invece limitata alle regioni temperate inferiori e alla fascia tropicale. Essendo di magnitudine apparente +4,81, può essere facilmente scorta solo in cieli quasi liberi dagli effetti dell' inquinamento luminoso . Il periodo migliore per la sua osservazione nel cielo serale

wikipedia.org | 2016/10/31 5:48:10

Magnitudine apparente print that page

VISTA_Magellanic_Cloud_Survey_view_of_the_Tarantula_Nebula

La magnitudine apparente ( m ) di un corpo celeste è una misura della sua luminosità rilevabile da un punto di osservazione, di solito la Terra . Il valore della magnitudine è corretto in modo da ottenere la luminosità che l'oggetto avrebbe se la Terra fosse priva di atmosfera. Maggiore

Magnitudine fotografica print that page

In astronomia la magnitudine fotografica di un corpo celeste è la sua magnitudine apparente valutata sulla base delle fotografie in cui viene ritratto [1] . Prima dell'avvento dei fotometri , la stima della magnitudine apparente di un oggetto veniva effettuata tramite le immagini di

wikipedia.org | 2013/3/3 9:48:13

Deneb print that page

Deneb

Situata sullo sfondo della Via Lattea , Deneb è facilmente individuabile nel cielo notturno a causa della sua luminosità e a causa dell'appartenenza al più appariscente asterismo del cielo estivo dell' emisfero boreale , il Triangolo estivo , formato, oltre che da Deneb, da Vega della

Poppa (costellazione) print that page

Argo_Navis_Hevelius

mostra evidenti segni di oscuramento ad opera di nubi oscure. Le sue stelle più luminose sono di magnitudine 2 e sono facilmente individuabili anche dai centri urbani; il ricco sottofondo stellare è formato principalmente da stelle di magnitudini 4 e 5. Il periodo più propizio per la sua

Kappa Geminorum print that page

Kappa_Geminorum

luminosità apparente e dalla distanza di 141 anni luce [2] è possibile dedurre la luminosità assoluta della stella, che è circa 74 L ☉ , una volta che sia stata presa in considerazione la radiazione che essa emette nella banda dell' infrarosso [3] . Dalla luminosità assoluta e dalla

Upsilon3 Eridani print that page

latitudini più meridionali del parallelo 56°S, cioè nel continente antartico . Data la sua magnitudine pari a 3,95, la si può osservare anche dai piccoli centri urbani senza difficoltà, sebbene un cielo non eccessivamente inquinato sia maggiormente indicato per la sua individuazione

wikipedia.org | 2016/10/31 17:49:26

Iota2 Scorpii print that page

Iota1-2_Scorpii

Visivamente appare molto vicina (solo un quarto di grado ) a Iota 1 Scorpii , una stella di magnitudine 3,02. Sebbene le due stelle siano fisicamente simili (sono entrambe supergiganti appartenenti a classi spettrali intermedie), esse non sono legate fra loro: Iota 2 Scorpii è infatti

Rho Scorpii print that page

Rho_Scorpii

della parte anteriore dello Scorpione: Graffias , Dschubba e Pi Scorpii , tutte comprese fra la magnitudine 2 e quella 3. Esse formano un arco che si dispone da nord a sud. Localizzata la stella più a sud delle tre, Pi Scorpii, Rho Scorpii si individua ancora 3° circa a sud di essa. Essendo