-

Risultati 1 - 10 su circa 16 per  Wikipedia / Mainarde sorgenti sanniti / Wikipedia    (1834145 articoli)

Provincia di Isernia print that page

Castel_san_Vincenzo

La provincia di Isernia ( pruvincia r' Sèrnia IPA : /pru'wintʃa ɾ 'sɛrnja/ in molisano ) è una provincia italiana del Molise di 85.610 abitanti, la meno popolosa d'Italia. È costellata da 52 comuni, molti dei quali non superano le mille unità. I comuni più importanti dal punto

Bojano print that page

Bojano_panorama

La città vanta un notevole passato, incominciando dalla fondazione millenaria oltre il VII secolo a.C. , e importante città dei Sanniti , colonizzata nel V secolo come Ver Sacrum . Dopo la conquista romana nel III secolo a.C, dopo la battaglia di Boviano , il borgo non decadde, tanto che

Molise print that page

Campobasso_panorama

Geografia fisica 2.1 Fiumi 2.2 Laghi 2.3 Coste 3 Ambiente 4 Storia 4.1 Epoca antica: Sanniti e Romani 4.2 Medioevo: dai Longobardi al Contado di Molise (VIII - XIII secolo) 4.3 Epoca Moderna: dal XVI secolo al 1806 4.4 Castelli e casate del Molise ai tempi del Contado

Larinum print that page

Larino_-_Anfiteatro_4

In epoca romana Larinum (oggi Larino ) era un fiorente insediamento abitativo, di ampie dimensioni e di antica origine, ubicato sulle colline dell'entroterra molisano, a circa 400 m di altitudine, non molto distante (circa 26 km) dalla costa del mare Adriatico, di notevole importanza proprio

Picinisco print that page

Picinisco2

più dolce e collinare è attraversata da due fiumi, il Mollarino che nasce dal monte La Monna Mainarde ) ed il Melfa che sgorga da un'alta roccia calcarea nella Valle di Canneto, a 1020 m s.l.m. Il gruppo montuoso del monte Meta si estende dal Sangro al Volturno , si mantiene altissimo

Colli a Volturno print that page

Colli_visto_da_Pescorosso

pregio ambientale. Indice 1 Geografia fisica 1.1 Territorio 1.2 Clima 2 Storia 2.1 I Sanniti 3 Monumenti e luoghi d'interesse 3.1 Architetture religiose 3.1.1 Chiesa di Santa Maria Assunta 3.1.2 Chiesa di San Leonardo 3.1.3 Chiesa di Sant'Antonio da Padova

Venafro print that page

Venafro

Ha origini molto antiche, risalenti al popolo italico dei Sanniti , dove nel III secolo a.C. combatterono aspramente contro Roma durante le guerre sannitiche . Nell'89 a.C. Venafrum fu teatro di uno scontro decisivo contro Roma dove guerreggiò il gruppo dei popoli della "Lega italica"

Isernia print that page

Collage_Isernia

Tra i primi insediamenti paleolitici documentati d' Europa , nell'antichità fu una fiorente città sannita , capitale della Lega Italica e in seguito Municipium romano. Nel XIX secolo, dopo l'unità d'Italia fu luogo di reazione borbonica anti-unitaria . Per il bombardamento subito durante

Molìse print that page

Campobasso_panorama

fisica 2.1 Le coste 2.2 I fiumi 2.3 I laghi 3 Ambiente 4 Storia 4.1 Epoca antica: Sanniti e Romani 4.2 Medioevo: dai Longobardi al Contado di Molise (VIII - XIII secolo) 4.3 Epoca Moderna: dal XVI secolo al 1806 4.4 Castelli e casate del Molise ai tempi del Contado del

Castel di Sangro print that page

Valle-del-Alto-Sangro

aria fredda provenienti dall' Adriatico e dalla vicinanza ai massicci montuosi del Greco e delle Mainarde . Le estati sono secche e ventilate, con temperature che possono superare i 30 gradi. Rispetto al resto dell'Alto Sangro, gode di un clima più gradevole e relativamente meno nevoso.