-

Risultati 1 - 10 su circa 15 per  Wikipedia / Mild Seven / Wikipedia    (1833985 articoli)

Mild Seven print that page

Fernando_Alonso_2005_USA

La Mild Seven fu una marca di sigarette giapponesi, prodotte dalla Japan Tobacco . La Mild Seven era una delle marche di sigarette più vendute al mondo. La Renault di Alonso al GP degli USA 2005, con il marchio Mild Seven in evidenza sulle fiancate Indice 1 Storia 2 Sport

Renault F1 print that page

Renault_RS01_Arnoux_2007

La Renault F1 è una scuderia francese di Formula 1 presente nella massima categoria in tre fasi distinte: dal 1977 al 1985 con una squadra completa che introdusse l'innovazione del motore con turbocompressore ; dal 2002 nuovamente con un team proprio, dopo aver rilevato la squadra Benetton

Split Competition Vol. 1 print that page

modifica wikitesto ] Shandon – Revenge – 3:07 Shandon – KRW – 2:55 Shandon – The Mild Bunch – 2:53 Shandon – Grow Up – 2:09 Shandon – Seven – 2:44 Headlong – New Horizon – 2:46 Headlong – What's Up??? – 2:43 Headlong – Free To Be – 2:55 Headlong

wikipedia.org | 2017/1/29 23:19:35

Benetton Formula print that page

Gerhard_Berger_1986_Detroit

La Benetton Formula (pronuncia italiana: benettón /benetˈton/ [1] ) è stata una scuderia di Formula 1 di proprietà dell' omonima azienda tessile italiana che aveva comprato la struttura della Toleman . Dopo aver vinto 27 Gran Premi , due Campionati del Mondo piloti con Michael Schumacher

Campionato mondiale di Formula 1 2002 print that page

Frentzen_Bernoldi_France_2002

Il campionato mondiale di Formula 1 2002 organizzata dalla FIA è stata, nella storia della categoria, la 53ª stagione ad assegnare il Campionato Piloti , vinto da Michael Schumacher , e la 45ª ad assegnare il Campionato Costruttori , andato alla Scuderia Ferrari . È iniziata il 3 marzo

Campionato mondiale di Formula 1 2003 print that page

Sauber_petronas_c22

Il campionato mondiale di Formula 1 2003 organizzato dalla FIA è stata, nella storia della categoria, la 54ª stagione ad assegnare il Campionato Piloti e la 46ª ad assegnare il Campionato Costruttori . Il titolo Mondiale viene vinto nuovamente dal Ferrarista Michael Schumacher e la Ferrari

Benetton B196 print that page

La Benetton B196 fu una vettura di Formula 1 con cui il team italiano affrontò la stagione 1996 . Da questa stagione la Benetton corse con licenza italiana e non più britannica. [1] La vettura venne presentata ufficialmente il 29 febbraio 1996 a Milano , presso Piazza San Babila , a

wikipedia.org | 2017/9/19 20:17:57

Benetton B195 print that page

Benetton_at_car_show

La Benetton B195 fu l'undicesima monoposto prodotta dalla Benetton Formula per prendere parte al campionato mondiale di Formula 1 . Impiegata nella stagione 1995 [1] , fu guidata da Michael Schumacher e Johnny Herbert . Fu la vettura più vincente mai prodotta dal team, giacché riuscì

Benetton B201 print that page

Button_2001

La Benetton B201 è una monoposto di Formula 1 costruita dal team Benetton Formula ed utilizzata durante la stagione 2001 . Progettata da Mike Gascoyne , era guidata da Giancarlo Fisichella e Jenson Button . La B201 è stata l'ultima monoposto della Benetton a gareggiare in F1, anche se

Benetton B194 print that page

2006FOS_1994BenettonB194

rivale Williams. A seguito del cambio di sponsorizzazione principale (alla Camel si sostituì la Mild Seven ), la livrea della vettura abbandonò la tinta gialla adottata dal 1991 in favore del blu-azzurro caratterizzante il brand del nuovo sostenitore. Carriera agonistica [ modifica