-

Risultati 1 - 10 su circa 50 per  Wikisource / Monte Stella (Alpi Marittime)  / Wikisource    (290833 articoli)

La Stella Polare ed il suo viaggio avventuroso/Parte prima/5. I fjords della Norvegia print that page

5. I FJORDS DELLA NORVEGIA Nei giorni seguenti la Stella Polare navigò costantemente sotto le coste occidentali della Norvegia, passando successivamente dinanzi ai grandiosi e pittoreschi fjords di Stavanger, di Bommel, di Biorne, di Sarterö, nelle cui profondità si nascondono numerose

wikisource.org | 2018/3/28 17:56:52

Itinerario per escursioni ed ascensioni alle più alte cime delle Alpi Apuane/Ascensione Alla Pania della Croce print that page

La Pania della Croce o Pietra Pana , come la chiama Dante, non è già la più alta cima delle Alpi Apuane, e la sua ascensione non è più difficile e più malagevole di quelle che possono farsi al Pizzo Maggiore del Pisanino, al Pizzo d’Uccello, al Monte Vestito da Renara ecc.; ma è per

wikisource.org | 2017/11/13 15:23:30

La Stella Polare ed il suo viaggio avventuroso/Parte prima/11. Le coste della Lapponia print that page

isole e anche queste prive d'intagli. Terre d'altronde quasi disabitate, con rarissime borgate marittime , una vera desolazione che rattrista gli sguardi dei naviganti abituati alle splendide pittoresche vedute delle coste settentrionali della vicina Norvegia. Su quelle vastissime pianure

wikisource.org | 2018/3/28 18:00:13

Pagina:Stella - La bicicletta.djvu/33 print that page

corse come primo premio. E tutto ciò perchè la popolazione che vive lassù ai piedi di quelle Alpi alle quali dobbiamo tenere costantemente Categorie : Stella - La bicicletta.djvu Pagine SAL 100% Categoria nascosta: Pagine che usano RigaIntestazione

wikisource.org | 2018/7/12 15:51:09

Le strade ferrate italiane print that page

Anonimo 1861 L Indice:Le strade ferrate italiane.djvu ferrovie letteratura Le strade ferrate italiane Intestazione 27 aprile 2011 100% Da definire dc:title Le strade ferrate italiane /dc:title dc:creator opt:role="aut" Anonimo /dc:creator dc:date 1861 /dc:date dc:subject ferrovie

wikisource.org | 2016/11/29 21:35:20

Pagina:Itinerario per escursioni ed ascensioni alle più alte cime delle Alpi Apuane.djvu/47 print that page

Pagina:Itinerario per escursioni ed ascensioni alle più alte cime delle Alpi Apuane.djvu/47 Da Wikisource. Vai a: navigazione , ricerca Questa pagina è stata trascritta, formattata e riletta . — 45 — mappa dispiegata, il golfo della Spezia con tutte le

wikisource.org | 2017/11/10 21:06:55

La Stella Polare ed il suo viaggio avventuroso/Parte prima/3. La partenza print that page

Quale incomparabile incanto se lassù brillasse la luce smagliante, vivida delle nostre città marittime del mezzogiorno! Ma no, la luce della Norvegia ha qualche cosa di freddo, di strano, di cupo che produce su noi un effetto curiosissimo; si direbbe luce polare quantunque le coste meridionali

wikisource.org | 2018/6/9 13:20:09

Sui progetti di strade ferrate in Piemonte print that page

Carlo Cattaneo 1841 S Indice:Sui progetti di strade ferrate in Piemonte.djvu ferrovie letteratura Sui progetti di strade ferrate in Piemonte Intestazione 20 maggio 2011 100% ferrovie dc:title Sui progetti di strade ferrate in Piemonte /dc:title dc:creator opt:role="aut" Carlo Cattaneo

wikisource.org | 2015/12/27 12:31:54

Una salita al Monviso print that page

1863 S Indice:Una salita al Monviso.djvu lettere/geografia/Alpinismo/Monviso letteratura Una salita al Monviso Intestazione 14 maggio 2014 100% Da definire dc:title Una salita al Monviso /dc:title dc:creator opt:role="aut" Quintino Sella /dc:creator dc:date 1863 /dc:date dc:subject

wikisource.org | 2017/12/12 8:50:03

Storia degli antichi popoli italiani/Capitolo XVIII print that page

Ma qualora poniamo mente alla natura del paese, ch’elleno abitavano in comune, si rappresentano con molta verità i grandi ostacoli e impedimenti, che le prime genti trovarono da per tutto nello scendere dai monti dintorno al piano; e quasi maravigliamo degli ardui lavori che di mano in mano

wikisource.org | 2017/11/21 15:50:26