-

Risultati 1 - 10 su circa 32 per  Wikipedia / Moti palestinesi del 1920 / Wikipedia    (1834145 articoli)

Moti palestinesi del 1920 print that page

Fatah_flag

I Moti palestinesi del 1920 (noti anche come Moti di Nabī Mūsā ) furono tra i principali episodi di violenza da parte degli arabi in Palestina ai danni degli ebrei all'epoca del Mandato britannico sulla Palestina ex- ottomana ed ebbero luogo tra il 4 e il 7 aprile 1920 nella Citt

Soluzione dei due stati print that page

Fatah_flag

data la cittadinanza del nuovo stato palestinese , cosa che verrebbe offerta anche ai rifugiati palestinesi ; per quanto riguarda gli arabi residenti in Israele , verrebbe loro data l'opportunità di scegliere quale tipo di cittadinanza avere, israeliana o palestinese. La soluzione si pone

Moti in Palestina del 1929 print that page

Funeral_for_murdered_Jews_of_Safed_1929

I moti in Palestina del 1929 si riferisce ad una serie di manifestazioni e scontri avvenuti nell'agosto 1929 in Palestina tra il popolo musulmano ed ebreo per l'accesso al Muro Occidentale di Gerusalemme . Indice 1 Antefatti 2 Moti del 1929 3 Note 4 Bibliografia 5 Voci correlate

Storia dei popoli islamici print that page

Arabian_Peninsula_dust_SeaWiFS

La storia dei popoli islamici riguarda, separatamente, la storia delle etnie e dei luoghi fra i quali si è diffusa (a partire dal sesto secolo, quasi settimo dopo Cristo) la filosofia dell' Islam , quindi la storia anche prima dell'avvento di questo insegnamento. L' Islam (letteralmente

Hebron print that page

Hebron172

dall' UNESCO [3] . Indice 1 Storia 1.1 Età antica 1.2 La prima guerra mondiale ed i moti in Palestina 1.3 La guerra dei sei giorni 1.4 Il massacro del 1994 e la divisione della città 2 Variazioni nella popolazione 3 Luoghi d'interesse culturale, storico e sportivo 4

Sabra e Shatila print that page

SabraShatilaMemorial

Vengono ricordati per il massacro di un numero di arabi palestinesi stimato tra diverse centinaia e 3500 [1] , perpetrato da milizie cristiane libanesi in un'area direttamente controllata dall'esercito israeliano, tra il 16 e 18 settembre del 1982 . Sono anche ricordati per successivi fatti

Grande rivolta araba (1936-1939) print that page

Havlagah_bus_during_1936-1939_Arab_revolt-British_Mandate_of_Palestine

La Grande rivolta araba fu un'insurrezione degli arabi palestinesi che ebbe luogo tra il 1936 ed il 1939 – nel corso del mandato britannico della Palestina – e si espresse in senso ostile agli ebrei . Non deve essere quindi confusa con la Rivolta Araba del 1916-1918, anti-turca

Risoluzione 194 dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite print that page

Fatah_flag

La risoluzione 194 dell'Assemblea Generale dell'ONU è stata approvata l' 11 dicembre 1948 , verso la fine della guerra arabo-israeliana . La risoluzione esprime apprezzamento per gli sforzi dell'Inviato delle Nazioni Unite Folke Bernadotte dopo il suo assassinio da parte dei membri della

Yahya Ayyash print that page

Fatah_flag

ricercato in Israele per tre anni, nonché l'obiettivo di una massiccia caccia all'uomo. Per i palestinesi invece fu un eroe. [7] [ modifica ] Morte e conseguenze A seguito dell'uccisione di Yitzhak Rabin , l'ANP iniziò a collaborare più da vicino con lo Shin Bet nelle indagini su ʿAyyā

Operazione Collera di Dio print that page

Golda_Meir_03265u

più di 20 anni. In questo lungo periodo, gli operatori segreti israeliani uccisero dozzine di palestinesi ed arabi in tutta Europa — incorrendo, peraltro, nel tragico scambio di persona passato alla storia con il nome di Affare Lillehammer . [4] A ciò si aggiunse un colpo di mano