Risultati 1 - 10 su circa 444 per  Wikipedia / Naselja / Wikipedia    (1834145 articoli)

Pirano print that page

Piran,_Slovenia

La località di Pirano viene citata per la prima volta dall' Anonimo Ravennate nel VII secolo , col nome di Piranòn (Πιρανὸν). Non ci è noto come sorse e si sviluppò l'insediamento originario ma probabilmente si produsse alla fine dell'impero con l'arrivo di popolazioni che sfuggivano

Isola (Slovenia) print that page

Izola1

I primi insediamenti sorti nel territorio comunale di Isola risalgono all'epoca romana, quando venne costruito il porto di Haliaetum , a sud-ovest dell'attuale centro storico. La città di Isola venne fondata da profughi aquileiesi su una piccola isola nel VII secolo e, a partire dall' IX

Fiume (Croazia) print that page

Rijeka_city_center_0

Porto franco dal 1719 , già entità autonoma (detta anche Terra Sancti Viti ad flumen ) [2] della corona del Regno d'Ungheria dal 1779 al 1919 nell'ambito dell' Impero austriaco e quindi di quello austro-ungarico , costituì lo Stato libero di Fiume dal 1920 al 1924 ; fu quindi parte

Parenzo print that page

HR_-Porec2

Di antiche origini romane , si è sviluppata attorno al porto, protetto dall'isolotto di San Nicola (oggi in croato Sveti Nikola ). La popolazione della città si aggira attorno alle 7.600 persone, residenti in gran parte nelle periferie; comprendendo l'intero territorio comunale (142 km²

Discussioni progetto:Storia/Venezia Giulia e Dalmazia/Archivio/Archivio5 print that page

10_centesimi_Trieste_recto

Preso da furore da "finalmente mi riposo un po' dopo una settimana di lavoro e dunque mi affatico su wikipedia" ho rimaneggiato un po' la voce Dalmazia. Fra l'altro ho piacevolmente (scusate la cattiveria) scoperto che l'unica voce da vetrina sulla Dalmazia è quella croata e (è qui la cattiveria

Montona print that page

Motovun_%E2%80%93_General_view_-_01

Il paese, situato su una rupe carsica , è una meta attrattiva per i suoi monumenti e per le particolari decorazioni di pietra in rilievo sparse per il paese. Il comune di Montona è bilingue: le lingue ufficiali sono il croato e l' italiano , non esistono scuole italiane, tuttavia la lingua

Albona print that page

Labin_StariGrad_veduta

Situata sulla costa sud-orientale dell' Istria a circa 3 km dal mare ad un'altitudine di 320 m s.l.m. , Albona si trova tra la valle del Carpano e la valle degli Olivi , che scende verso il porto. Albona è il modello meglio conservato in Istria degli antichi abitati formatisi nei molti

Visignano print that page

Visnjan_panorama

Visignano è situato a 12 km ad est di Parenzo e a 3 km ad ovest della strada di Pola - Capodistria . Adesso, con la nuova strada denominata Ipsilon , Visignano è diventato l'uscita principale per Parenzo e Torre. A Visignano c'è una delle più grandi foibe d'Istria. La popolazione italiana

Nova Gorica print that page

Nova_Gorica_0720069_1600x1062_77

Nova Gorica è la controparte slovena di Gorizia , città posta a ridosso del confine tra Italia e Slovenia . Indice 1 Geografia fisica 1.1 Territorio 2 Storia 3 Monumenti e luoghi d'interesse 3.1 Architetture religiose 3.2 Architetture civili 3.3 Architetture militari

Pisino print that page

Pisino_MontecuccoliFoiba

Pisino (anticamente Pisinum ), località dell' Istria centrale adagiata sull'orlo dell'omonima foiba , è situata esattamente al centro della penisola , e per questo ne è divenuta capoluogo amministrativo, nonostante il nucleo urbano conti appena 4.986 abitanti [2] . La posizione della cittadina