-

Risultati 1 - 10 su circa 339 per  Wikipedia / Ordine della Rivoluzione d'Ottobre istituzione / Wikipedia    (10867 articoli)

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Italia: esercito 61 print that page

AA7V

Il battaglione corazzato aveva sempre tre compagnie, come del resto i battaglioni carri, ma con una differenza: era un battaglione poliarma, un'unità 'perfetta' nel senso dell'autonomia di impiego, in quanto aveva due compagnie carri, una di APC, una cp mortai medi e una cp controcarri (piuttosto

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Vietnam print that page

la Cocincina (Vietnam del Sud, almeno in maniera approssimativa)e nel 1863 la Cambogia oltre all istituzione del protettorato del Laos; nel 1882 venne occupato il Tonchino e nel 1883 la flotta francese bombardò Hué, la capitale da cui regnava all'epoca l'imperatore Tu Duc. I progressi continuarono

wikibooks.org | 2017/12/31 19:53:25

Chitarra/I rivolti print that page

Frets,_guitar_neck,_C-major_chord

I rivolti, come già suggerisce la parola stessa, sono una tipologia di accordo che inverte l ordine delle note all'interno dell'accordo stesso. L'accordo rimane sempre lo stesso, ciò che cambia è l ordine delle note - che sono comunque e sempre le stesse. Sono quindi accordi che al

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/USA-Phantom print that page

McDonnell_F4H-1F_Phantom_II_in_flight,_in_1960

Il Phantom II è stato una leggenda per la storia dell'aviazione militare, e per tante ragioni è necessario avere una pagina dedicata al suo servizio con le varie Forze armate americane. È difficile seguire le vicissitudini di questi aerei. Il problema è che si tratta di numerose versioni

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Italia: Marina 1 print that page

RN_Duca_degli_Abruzzi_1944

L’Italia iniziò l’era del 'più pesante dell'aria' proprio con la Marina quando l'ufficiale Mario Caldelara, il 12 settembre 1909, ottenne il brevetto di pilota (il N.1) direttamente dai fratelli Wright, durante la loro visita a Brescia. Appena due anni dopo, una variopinta accozzaglia

Calcolo differenziale/Funzioni su R - ordini successivi print that page

L'incremento della funzione f in un intorno del punto relativo ad un incremento dell'argomento, cioè , descrive la variazione della funzione quando si tenga fisso il punto e si faccia variare l'argomento della funzione in un suo intorno. Un problema affatto diverso si pone se si vuole

wikibooks.org | 2015/7/9 13:24:02

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Iran print that page

IIAF_F-4D_Phantom_II-brake_chute

eppure già da soli, e nonostante la oggettiva difficoltà di mantenere l'efficienza bellica dopo la Rivoluzione , bastarono a fermare l'esercito irakeno, che era potente e capace di montare una offensiva corazzata ben pianificata, anche se molto malamente appoggiata dall'Aeronautica. Ma questo

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Romania print that page

Expomil_2005_01_TR-85M1_03--A

L'attuale Romania è l'antica Dacia e grazie alla campagna di conquista romana, resta l'unico Paese del Patto di Varsavia con una lingua latina. Essa combatté inizialmente a fianco dei tedeschi in Unione sovietica, ma dopo un inizio positivo, anche perché sostenuto da buone forze aeree,

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Ungheria print that page

La piccola nazione centroeuropea, famosa per gli Unni che due millenni orsono invasero l'Europa, partecipò alla Seconda guerra mondiale assieme alle principali forze dell'Asse con una prima campagna militare contro la Yugoslavia e poi, contro l'URSS. Produttrice di armamenti di secondo piano

wikibooks.org | 2015/7/9 14:50:18

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Cecoslovacchia print that page

Le%C5%A1any,_Vojensk%C3%A9_muzeum,_bojov%C3%A1_technika_IV

Una volta occupata dai tedeschi nei tardi anni '30, la Cecoslovacchia , vera fucina d'armi e industria pesante dell'ex-impero austroungarico (sopratutto per via della Skoda ), divenne una fornitrice importante anche delle F.A. tedesche, con artiglierie di ottima fattura, carri e altro ancora