-

Risultati 1 - 10 su circa 112 per  Wikipedia / PCR Messina replicazione terminatore / Wikipedia    (1834145 articoli)

Replicazione a cerchio rotante print that page

Crystal_structure_1E3P

La replicazione a cerchio rotante si applica a molti tipi di DNA virale ed al fattore F di Escherichia coli . Il primo passaggio è la produzione di un taglio in una sola delle due eliche, all'origine di replicazione . L'estremità 5' dell'elica tagliata è lasciata allontanarsi dalla molecola

Bolla di replicazione print that page

Crystal_structure_1E3P

In biologia molecolare , si definisce bolla di replicazione la struttura che si forma durante la replicazione del DNA in seguito al lavoro delle elicasi e delle topoisomerasi , che aprono il DNA per permetterne il legame con la DNA polimerasi . Man mano che la replicazione procede

Transgenesi print that page

Crystal_structure_1E3P

Partendo dalla definizione di transgene ovvero un gene estraneo inserito in un qualsiasi organismo tramite operazioni di ingegneria genetica , intendiamo oggi con il termine transgenesi l'inserimento di un gene esogeno all'interno del genoma di un organismo bersaglio che funge da ospite

Vaiolo print that page

Smallpox_child

Il vaiolo è stata una malattia infettiva causata da due varianti del virus Variola , la Variola maior e la Variola minor [1] . La malattia è anche conosciuta con i termini latini variola o variola vera (dal tardo latino variŏla , derivato da varius , a significare vario, chiazzato

Origine di replicazione print that page

Crystal_structure_1E3P

L' origine di replicazione è una particolare sequenza di DNA presso cui viene iniziata la replicazione del DNA . La replicazione del DNA procede poi da questo punto in senso bidirezionale o unidirezionale. La struttura specifica dell'origine di replicazione può variare notevolmente

Cromatina print that page

Crystal_structure_1E3P

La cromatina rappresenta la forma in cui gli acidi nucleici si trovano nel nucleo di una cellula eucariote. La cromatina è formata da acido desossiribonucleico (Deoxy-ribo Nucleic Acid in anglosassone), DNA, avvolto su gruppi di proteine dette istoni (proteine basiche), formando un

Esone print that page

Esoni_geni_umani

Gli esoni costituiscono, insieme agli introni , la porzione di un gene (eucariotico o di archeobatteri) che viene trascritta dalle RNA polimerasi durante il processo di trascrizione . Gli esoni, in seguito al processo di splicing del trascritto primario, detto hnRNA , si ritrovano negli

Esperimento di Meselson-Stahl print that page

Crystal_structure_1E3P

L' esperimento di Matthew Meselson e Franklin Stahl del 1958 è stato fondamentale per determinare il meccanismo semiconservativo di replicazione del DNA . All'epoca era già noto ed accettato il modello a doppia elica del DNA proposto da James Watson e Francis Crick . Questo modello

Expressed sequence tag print that page

Crystal_structure_1E3P

Biologia molecolare Dogma centrale della biologia molecolare Espressione genica Processi Replicazione del DNA · Trascrizione · Traduzione Elementi DNA polimerasi · RNA polimerasi · Promotore · Introne · Esone · Terminatore Sintesi proteica mRNA · tRNA

Primer print that page

Crystal_structure_1E3P

Un primer (in italiano: innesco ) è un filamento di acido nucleico che serve come punto di innesco per la replicazione del DNA . I primer sono necessari perché molte DNA-polimerasi ( enzimi che catalizzano la replicazione del DNA) non possono iniziare la sintesi di un nuovo filamento