Risultati 1 - 7 su circa 7 per  Wikipedia / Parahyaena / Wikipedia    (1834145 articoli)

Parahyaena brunnea print that page

Parahyaena_brunnea_5

La iena bruna ( Parahyaena brunnea , in precedenza Hyaena brunnea ) è l'unica specie appartenente al genere Parahyaena . Indice 1 Tassonomia 2 Distribuzione e habitat 3 Descrizione 4 Comportamento 5 Riproduzione 6 Alimentazione 7 Stato di conservazione 8 Altri progetti

Pliocrocuta perrieri print that page

Pliocrocuta_perrieri_-_skull

un muso corto. Alcune caratteristiche morfologiche la avvicinano molto all'attuale iena bruna ( Parahyaena brunnea ), anche se Pliocrocuta era leggermente più grande e i suoi denti carnassiali erano più specializzati di quelli della forma odierna: nella iena bruna i carnassiali inferiori

Hyaenidae print that page

Striped_Hyena_5

Le iene sono mammiferi dell'ordine dei carnivori di media grandezza inclusi nella famiglia Hyaenidae . Indice 1 Tassonomia 2 Distribuzione e habitat 3 Descrizione 4 Comportamento 5 Riproduzione 6 Alimentazione 7 Evoluzione 7.1 Tassonomia 8 Stato di conservazione 9

Categoria:Ienidi print that page

Brehms_Het_Leven_der_Dieren_Zoogdieren_Orde_4_Gevlekte_Hyena_(Hyaena_crocuto)

11. Hyaenidae A Adcrocuta C Crocuta crocuta H Hyaena H cont. Hyaena hyaena Hyaeninae P Parahyaena brunnea Pliocrocuta perrieri P cont. Plioviverrops Proteles cristatus T Thalassictis Categoria : Carnivori

Laghi salati del bacino dello Zambesi print that page

Makgadikgadi_Basin_-_Botswana_-_panoramio

I Laghi salati del bacino dello Zambesi sono una ecoregione dell' ecozona afrotropicale (codice ecoregione: AT0908 [1] ). L'ecoregione comprende il complesso delle saline del Makgadikgadi Pan , situato nella parte nord-orientale del Botswana , a sud-est del Delta dell'Okavango , nel deserto

Ikelohyaena abronia print that page

Ikelohyaena sono stati ritrovati insieme ai fossili di un altro ienide appartenente al genere Parahyaena ( P. howelli ) considerato un antenato dell'attuale iena bruna. Si suppone che questi due animali occupassero due nicchie ecologiche ben distinte, al contrario dei loro discendenti attuali

wikipedia.org | 2013/2/24 1:00:10

Adcrocuta print that page

Adcrocuta_eximia_pikermi

ossa, dovuto ai premolari ingranditi e robustissimi. Al contrario dei generi attuali Crocuta e Parahyaena , però, Adcrocuta non possedeva zampe lunghe: le ossa delle zampe erano corte e robuste. Il quarto premolare di Adcrocuta eximia , dalla caratteristica forma robusta e tagliente