-

Risultati 1 - 10 su circa 270 per  Wikipedia / Parco Nazionale gestore provvedimenti iucn naturale riserva / Wikipedia    (10867 articoli)

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Panavia Tornado print that page

RAF_Panavia_Tornado_GR1A

Il Tornado è un fenomeno atmosferico dalla notevole capacità distruttiva, veloce e molto insidioso, mortale per chi lo incontra. Nei tardi anni '30 è stato anche un grosso e potente caccia in sviluppo per la RAF, fino a quando esso non venne cancellato per via dell'inaffidabilità del suo

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Italia: esercito 61 print that page

AA7V

Il battaglione corazzato aveva sempre tre compagnie, come del resto i battaglioni carri, ma con una differenza: era un battaglione poliarma, un'unità 'perfetta' nel senso dell'autonomia di impiego, in quanto aveva due compagnie carri, una di APC, una cp mortai medi e una cp controcarri (piuttosto

Geografia OpenBook/Uscite didattiche print that page

Colosseum-2003-07-09

ci darebbe la certezza di trovarci in un bosco invece che in campagna, oppure all'interno di un parco cittadino). Anteporre una "certa" distanza è un procedimento che può rilevarsi fondamentale per cogliere gli elementi di contorno, le relazioni tra le cose, per quanto il paesaggio visibile

Bivona/Monumenti e luoghi d'interesse print that page

Portalebivona6

altri monumenti 4.4 Carceri 4.5 Edicole sacre 5 Siti archeologici 6 Aree naturali 6.1 Riserva naturale orientata Monti di Palazzo Adriano e Valle del Sosio 6.2 Area Attrezzata demaniale Canfuto 6.3 Parco dei Monti Sicani 7 Galleria fotografica 8 Note 9 Bibliografia

La terra per nutrire il pianeta/Parte quarta print that page

Canaux_d%E2%80%99irrigation_2

costruire, così soltanto paesi molto ricchi come Israele riescono ad applicarla su tutto il suolo nazionale , con risultati eccellenti, mentre nei paesi in via di sviluppo e in quelli molto poveri si può utilizzare solo il metodo di irrigazione a scorrimento, facendo abbassare le falde acquifere

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Danimarca print that page

Marina 2 1992, DAF [2] 3 La situazione al 1998 [3] 3.1 Marina 3.2 Esercito e Guardia Nazionale 3.3 Aeronautica 4 Aeronautica danese, fino al 2006 [4] 5 La Marina al 2008 [5] 5.1 Le Absalon e le nuove fregate a.a. [6] 6 Esercito, 2008 1985 [1] [ modifica ] Al culmine

wikibooks.org | 2018/9/11 15:42:10

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Olanda-2 print that page

2 sottomarini 'Zwaaardvis' 1 cacciatorpediniere 'Tromp' (l'altro era di recente passato alla Riserva ) 3 fregate 'M' (da aumentare a 8 entro il '95) 12 fregate tra 'Kortenaer' e la loro versione antiaerea (2) classe 'Eisembeeck' 15 cacciamine 'Alkmaar' 11 dragamine costieri 2 rifornitori

wikibooks.org | 2018/3/24 17:14:42

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Bulgaria print that page

MiG-29A-Bulgaria-2007

interessa particolarmente. Nel tardo XIX e nel primo XX secolo iniziarono molte guerre a carattere nazionale . Tra queste la Guerra Serbo-Bulgara, che minacciò di coinvolgere anche l'Impero austro Ungarico dopo che i Bulgari erano riusciti a battere l'esercito Serbo. Era il 1885-86, e questo

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Norvegia print that page

Hauk_class_MTB_LOM

Dopo avere dato origine alle grandi conquiste dei vichinghi, la Norvegia rimase piuttosto distante dal grosso della storia europea. Cristianizzata, colonizzatrice della Groenlandia e forse del Labrador, la Norvegia mantenne la sua marina ad alti livelli, sopratutto mercantili. La conquista

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Svizzera print that page

Bunker_Bottighofen

La Svizzera è da secoli una nazione neutrale, e su questa neutralità ha costruito una forza economica e un patrimonio di civile convivenza, non dimenticando che in questa piccola nazione alpina non vi è un vero popolo, ma un insieme di popolazioni che parlano 4 lingue diverse e sono ripartite