-

Risultati 1 - 10 su circa 163 per  Wikipedia / Parco nazionale di Hoang Lien atlas:-372600:80100 / Wikipedia    (10867 articoli)

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/USA-22 print that page

52TFW_F-4G_F16C

sistemi adatti per il resto del conflitto, a parte qualche radar ceduto dai Tedeschi e qualche tipo nazionale , che con grande lentezza venne messo a punto. Durante il periodo 1939-45 comparvero radar di ogni tipo, per esempio quelli aeroportati di scoperta aerea per i caccia notturni, o di

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/USA-12 print that page

C-47_exhibition_in_2004

Il Douglas C-47, noto ufficialmente come Skytrain negli Stati Uniti ma molto più noto come Dakota, era un aereo militare derivato dal DC-3. Largamente impiegato dall'USAAF e dalla RAF, venne prodotto anche in URSS come Lisunov Li-2 nonché in Giappone. Da esso sono derivati il C-53 Skytrooper

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/USA-770 print that page

Agusta.bell.47g-3b-1.g-bfef.arp

Il Sikorsy S-4 è uno dei primi elicotteri, noto inizialmente come VS-316A. Questa macchina fu il primo elicottero americano ad entrare in servizio. Aveva motori stellari Walter R-550 da 182 hp con una velocità massima di 132 kmh e un peso di 1150 kg. Eppure, nella sua assoluta rozzezza (con

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Algeria print that page

di missili in azione (erano gli Alouette II e III con armi come gli AS-11), né poi il governo nazionale hanno avuto modo di estirpare i movimenti di guerriglia, che sono diventati sempre più radicali e islamizzati. I Francesi non sono riusciti a fare i conti fino in fondo con quest'esperienza

wikibooks.org | 2018/9/8 15:42:38

Il buddhismo mahāyāna/Sūtra "mahāyāna"/Il Sutra del Loto print that page

Nelumbo_nucifera1

Secondo alcuni filologi il Sutra del Loto fu probabilmente composto nella sua forma definitiva tra il I e il II d.C. in Kashmir o forse nel Gandhara o ancora nei pressi di Kāpīsā (odierna Begram in Afghanistan), territori allora inseriti nell'Impero Kushan. Alcune parti del testo sembrerebbero

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Taiwan print that page

He-111A_CNAC

Una delle nazioni di maggiore interesse nel settore militare degli ultime degli ultimi decenni è senz'altro la Cina nazionalista, che contesta ai comunisti di Pechino la sovranità dell'intero territorio cinese, anche quello continentale. La sua situazione politica è quindi bizzarra, perch

Architetture dei processori/Very Long Instruction Word print that page

Intel_i860_XP_A80860XP-50_L4190197_top

ricompilato. Questo rende problematico per un utente cambiare il computer dato che anche il suo parco software andrebbe adattato al nuovo processore a meno che i programmi non siano in grado scritti con un linguaggio come il Java che essendo in realtà compilato durante l'esecuzione possa

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Francia-5 print that page

Le fregate missilistiche della classe La Fayette , originariamente designate FL-3000, («Frégate Légère 3000 tonnes») sono navi dall'aspetto particolarmente moderno, in servizio con la Marina militare francese, e con varie modifiche, anche in diverse flotte estere. Esse sono anche le navi

wikibooks.org | 2015/7/9 14:37:33

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Italia: esercito 2 print that page

US_90_mm_gun_1

risalgono al Rinascimento, ma sopratutto, alla Prima guerra mondiale, in cui l'Esercito entrò con un parco d'artiglierie deficitario (come quasi tutti i belligeranti) ma riuscendo a porvi rimedio in pochi anni con un massiccio investimento, importazioni, produzioni su licenza e un gran numero

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Corea del sud print that page

2007_Seoul_Air_Show_063_K200

numerosi sistemi d'arma moderni o modernizzati, parte dei quali, come i carri K-1, di realizzazione nazionale . La storia militare della Corea ha visto molti momenti significativi: la dinastia Choson del XIII secolo, che portò la Corea ad una tale potenza da invadere due volte il Giappone