-

Risultati 1 - 10 su circa 13 per  Wikipedia / Patriarcato latino di Gerusalemme / Wikipedia    (1834145 articoli)

Patriarcato di Gerusalemme dei Latini print that page

Holy_sepulchre_exterior

Il patriarcato di Gerusalemme dei Latini (in latino : Patriarchatus Hierosolymitanus Latinorum ) è una sede metropolitana senza suffraganee della Chiesa cattolica . Nel 2016 contava 296.120 battezzati. La sede è vacante. Il patriarca di Gerusalemme dei Latini è l'unico tra i vescovi

Ordine equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme print that page

OESSG_Cavaliere_BAR

L' Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme ( OESSG ), in latino : Ordo Equestris Sancti Sepulcri Hierosolymitani ( OESSH ), detto anche Ordine del Santo Sepolcro o Ordine dei cavalieri del Santo Sepolcro , è un ordine cavalleresco cattolico, sotto forma di associazione pubblica

Chiesa ortodossa di Gerusalemme print that page

Church_of_the_Holy_Sepulchre_after_renovations

La Chiesa ortodossa di Gerusalemme fa parte della Chiesa greco-ortodossa , che riconosce al patriarca ecumenico di Costantinopoli il titolo di "primo tra pari" ( primus inter pares ). Alla Chiesa ortodossa di Gerusalemme spetta il titolo di Chiesa madre delle Chiese cristiane di Gerusalemme

Patriarcato latino di Costantinopoli print that page

Istanbul.Hagia_Sophia066._Jesus_mosaic

Bisanzio , di fronte alla reazione greca invase e saccheggiò la città, stabilendovi un Impero Latino . Nell'organizzazione del nuovo stato venne istituita la carica di Patriarca latino di Costantinopoli , riservata ad un veneziano, per guidare il numeroso clero cattolico affluito al seguito

Quarta crociata print that page

ConquestOfConstantinopleByTheCrusadersIn1204

alla spartizione dell' Impero bizantino e alla costituzione da parte dei crociati dell' Impero Latino . Nella prima enciclica di Innocenzo III, dell'agosto 1198, la liberazione di Gerusalemme era vista come necessaria, ma questo obiettivo non fu raggiunto e solo una piccola parte di crociati

Patriarcato di Antiochia dei melchiti print that page

Melkite_Greek_Catholic_Church,_Damascus,_Syria

Il patriarcato di Antiochia dei melchiti (in latino : Patriarchiatus Antiochenus Graecorum Melkitarum ) è la sede patriarcale della Chiesa cattolica greco-melchita . La sede è retta dal patriarca Youssef Absi . Indice 1 Territorio 2 Storia 3 Cronotassi dei patriarchi 4 Note

Patriarcato di Antiochia dei maroniti print that page

Bkerke

Il patriarcato di Antiochia dei maroniti (in latino : Patriarchatus Antiochenus Maronitarum ) è la sede del patriarca della Chiesa maronita . È retta dal patriarca cardinale Béchara Boutros Raï , O.M.M. Indice 1 Territorio 2 Storia 3 Cronotassi dei patriarchi 4 Note 5

Patriarcato armeno di Gerusalemme print that page

Cathedral_of_St._James

Il Patriarcato armeno di Gerusalemme , noto anche come il Patriarcato armeno di San Giacomo (in armeno : Առաքելական Աթոռ Սրբոց Յակովբեանց Յերուսաղեմ, Aṙak'yelakan At'voṙ Srboc 'Yakovbeanc' Yerusaġem, letteralmente "Sede Apostolica di San Giacomo

Chiesa cattolica in Israele print that page

Patriarch_Pier_Giorgio_Chiappero_-_President_of_Israel_Ben_Zvi_1959

Aiutaci a scriverla! Situazione [ modifica | modifica wikitesto ] Il vescovo ausiliare di Gerusalemme dei Latini e vicario patriarcale per Israele, Pier Giorgio Chiappero, e il presidente di Israele Yitzhak Ben-Zvi , nel 1959 . Nello Stato di Israele i cattolici sono circa 140.000

Territorio di Gerusalemme dipendente dal Patriarcato dei melchiti print that page

Latin_Patriarch_of_Jerusalem2943

L' arcieparchia di Gerusalemme dei melchiti [1] è una sede della Chiesa cattolica greco-melchita immediatamente soggetta al patriarca di Antiochia dei melchiti . Nel 2015 contava 3.160 battezzati. Il vicario patriarcale è l' arcivescovo Yasser Ayyash . [2] Indice 1 Territorio 2