-

Risultati 1 - 10 su circa 96 per  Wikipedia / Pelmo / Wikipedia    (1833985 articoli)

Pelmo print that page

Pelmo_da_Palafavera

Il Pelmo ( [Sass de] Pelf in ladino [1] , Pelego in cadorino [ senza fonte ] ) è una montagna delle Dolomiti di Zoldo ( provincia di Belluno ) che raggiunge i 3.168  m s.l.m. Si trova a est del passo Staulanza , separando la val di Zoldo e la val Fiorentina dalla valle del Boite

Provincia di Belluno print that page

Monte_Pelmo_da_val_Fiorentina_2

La provincia di Belluno ( provinzia de Belum in ladino ) è una provincia italiana delle Alpi di 203 201 abitanti [1] . Il territorio totalmente montano si estende per 3 610,20  k m² nel settore delle Alpi Orientali , dove sono presenti la maggior parte dei gruppi dolomitici per cui

Guerra Bianca print that page

Tonale_dogana

L'espressione guerra Bianca (in tedesco Gebirgskrieg [2] , ovvero una " guerra in montagna ") individua il particolare contesto e l'insieme di eventi del fronte italiano durante la prima guerra mondiale combattuta da truppe da montagna tra il 1915 e il 1918 sulle Alpi nei settori operativi

Cadore print that page

Stemma_Cadore

Bibliografia 16 Altri progetti Geografia del Cadore [ modifica | modifica wikitesto ] Il Pelmo da San Vito di Cadore Il Cadore è compreso tra il 46° 17' 35" e 46° 41' di latitudine nord e tra 0° 18' ad ovest e 0° 28' ad est del meridiano di Roma . La sua superficie è di 1

Cadini di Misurina print that page

Cadini_Misurina2

I Cadini di Misurina ( Ciadìs de Meśorìna ) sono una gruppo delle Dolomiti orientali in provincia di Belluno . Sorgono a ovest di Auronzo di Cadore , a nord-est di Cortina d'Ampezzo e a sud di Dobbiaco , in posizione sovrastante il lago di Misurina . La vetta più alta è la Cima Cadin

Selva di Cadore print that page

Val_Fiorentina

Situata in val Fiorentina , nell'alto Agordino , rappresenta un'importante stazione turistica estiva e invernale. Gli impianti di risalita presenti nella località di Pescul permettono un facile collegamento con le piste da sci di Alleghe e Zoldo Alto , e più in generale dell'intero consorzio

Dolomiti di Sesto print that page

Tre_cime_di_lavaredo

Le Dolomiti di Sesto (in tedesco Sextner Dolomiten o anche Sextner Sonnenuhr [1] ) sono un settore delle Dolomiti situato tra la Provincia di Belluno e la Provincia autonoma di Bolzano . Prendono il nome dal paese di Sesto , situato poco a nord-est del gruppo. La vetta più elevata

Gruppo del Cristallo print that page

Cortina_Pasqua_2007_-_Cristallo

Il Gruppo del Cristallo è un massiccio montuoso delle Dolomiti che si trova in Veneto ( provincia di Belluno ). Indice 1 Caratteristiche 2 Delimitazioni 3 Classificazione 4 Suddivisione 5 Vette 6 Rifugi 7 Note 8 Bibliografia 9 Altri progetti [ modifica ] Caratteristiche

Gruppo di Fanis print that page

Gruppo_di_Fanis

Il Gruppo di Fanis (detto anche Gruppo di Fanes o Dolomiti di Fanis - in tedesco Fanis-Gruppe ) è un massiccio montuoso dolomitico collocato tra la provincia di Bolzano e la provincia di Belluno . È situato completamente all'interno del parco naturale Fanes - Sennes e Braies . Sono

Valle del Boite print that page

ValBoite03

Risalendo la valle si aprono scorci sui famosi gruppi dolomitici dell' Antelao (3.264 m), del Pelmo (3.169 m), delle Marmarole Occidentali (2.926 m), del Sorapiss (3.205 m), della Croda da Lago (2.701 m), del Nuvolau (2.575 m), delle Tofane (3.244 m), del Pomagagnon (2.450